Tenet: l’uscita ritardata blocca (nuovamente) la riapertura dei cinema AMC

La catena di cinema ha deciso di rinviare ulteriormente la riaperture in USA.

Da leggere

Aquaman 2: la produzione è terminata per un attore del cast

Aquaman 2 dovrebbe arrivare nelle sale il 16 dicembre 2022 Aquaman 2 (Aquaman and the Lost Kingdom) è il nuovo...

Matrix 4: in una foto esclusiva Neo è impegnato in un arduo combattimento!

Matrix 4 è vicino all'arrivo nelle sale di tutto il mondo Matrix 4 (in originale Matrix Resurrections) è il quarto...

Renfield: il Conte Dracula ha finalmente un volto!

Renfield è attualmente in pre-produzione Renfield è il nuovo progetto horror diretto da Chris McKay (La guerra di domani, The...

Block title

La catena di cinema AMC ha deciso di posticipare la riapertura a causa del rinvio nell’uscita di Tenet

Tenet è il prossimo e attesissimo film di Christopher Nolan, che avremmo già dovuto vedere in sala ma che sta subendo diversi ritardi nell’uscita a causa della situazione pandemica che sta vivendo tutto il mondo. AMC Theatres ha ritardato quindi i suoi piani di riaprire i cinema perché i casi di Coronavirus stanno costantemente aumentando in USA. E la compagnia, che è la più grande catena di cinema del paese con oltre 600 sedi, non aprirà i suoi teatri prima della metà o fine agosto.

AMC ha cambiato la data di riapertura quando diversi importanti film di successo di Hollywood, vale a dire il thriller fantascientifico di Warner Bros. Tenet e il remake in live-action di Mulan, della Disney, hanno spostato il debutto. La catena inizialmente doveva riaprire il 15 luglio, poi il 30 e ora si parla di metà o fine agosto. La decisione di riaprire in ritardo è stata comunicata in una conferenza stampa. All’estero per la catena è andata meglio, dal momento che circa un terzo delle sue sedi in Europa e Medio Oriente sono attualmente operative.

Chiudiamo con le parole di uno dei protagonisti, Robert Pattinson, di Tenet:

Pensi che appartenga a un certo genere, poi si espande e diventa qualcos’altro, e tu pensi ‘Oh, okay, ecco dove siamo’. Poi cambia e si trasforma in un genere totalmente diverso, il che è davvero inaspettato. La mia prima impressione è che somigli al più grande trucco di piatti girevoli che abbiate mai visto. Come se prendesse un piatto, lo facesse girare, e poi ne mettesse un altro e un altro e un altro fino al punto in cui fa impressione, e diventa quasi spaventoso. Questa impresa di ingegneria che è la sceneggiatura diventa un trucco di magia. Quando l’ho letto per la prima volta, ero affascinato dall’ingenuità della scrittura. Poi ho pensato, tipo, come ca*** faranno a trasformarlo in un film? Solo la premessa base di alcune scene è così complicata anche solo da comprendere, che l’idea di girarle sembra impossibile. Fortunatamente non ho dovuto pianificare nulla. Dovevo solo presentarmi lì.

SourceVariety

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Aquaman 2: la produzione è terminata per un attore del cast

Aquaman 2 dovrebbe arrivare nelle sale il 16 dicembre 2022 Aquaman 2 (Aquaman and the Lost Kingdom) è il nuovo...

Articoli correlati