Taylor Swift in Deadpool 3? “Farei qualsiasi cosa per quella donna” dice Ryan Reynolds

Deadpool 3 uscirà nei cinema a novembre 2024.

Da quando è stato annunciato il terzo capitolo delle disavventure del mercenario Deadpool, sul web impazzano le voci sulla presenza o meno di diverse star dello showbiz, pronte a fare un cameo nella serie cinematografica dei cameo per eccellenza. Tra queste voci gira quella che vedrebbe coinvolta anche la pop star Taylor Swift. Sarà davvero così? Il protagonista del franchise Marvel Ryan Reynolds ha ufficialmente risposto a queste voci.

Ryan Reynolds adora Taylor Swift, ma sarà in Deadpool 3?

Taylor Swift in Deadpool 3 - Cinematographe.it

Il teaser del film – che ha rivelato che Hugh Jackman avrebbe ripreso il ruolo di Wolverine – è stato girato nella stessa casa utilizzata per il cortometraggio di Swift del 2021, All Too Well, spingendo così i fan a credere che la cantautrice statunitense sarebbe apparsa nel film.

Ryan Reynolds a Entertainment Tonight ha confermato che Taylor Swift non apparirà nel film, ma ha aggiunto che sarebbe “naturalmente” felice che lei lo facesse. “Ma stai scherzando? Farei qualsiasi cosa per quella donna. È un genio”, ha detto.

Ha aggiunto che “tutta la casa” – dalla moglie Blake Lively alle loro tre figlie – è “ossessionata” dall’ultimo album di Taylor Swift, Midnights. “Oh mio Dio, sì. Tutti noi, tutta la casa, non sto scherzando. La amo così tanto. Blake, le mie figlie. Ci piace. Ne sono ossessionato.”

Sul ritorno di Hugh Jackman nel suo iconico ruolo di Wolverine, Reynolds ha detto che ci sono voluti anni per convincere l’attore. “Gli ho chiesto di farlo per sei anni consecutivi. Alla fine è stato Hugh a dire: ‘Penso di essere pronto per tornare.’ Tutto quello che dovevamo fare era vendere bene l’idea a Kevin Feige, e non ci è voluto molto”, e la prossima cosa che sapevi eccoci qui”.

Deadpool 3 uscirà nei cinema a novembre 2024.

Articoli correlati