Suicide Squad: Jared Leto è favorevole o contrario al rilascio dell’Ayer Cut?

Da quando Warner Bros. ha annunciato l'uscita della Snyder Cut, la versione originale di Justice League di Zack Snyder, i fan hanno lanciato sui social il movimento #ReleaseTheAyerCut per richiedere allo studio di fare la stessa cosa con Suicide Squad di David Ayer.

Da leggere

Stranger Things 4: a fuoco uno dei luoghi delle riprese della serie

Stranger Things 4 non ha ancora una data ufficiale di uscita Stranger Things, nota serie Netflix di stampo fantasy-action dei...

The Umbrella Academy 3: le riprese della serie sono quasi finite

The Umbrella Academy 3 è ancora avvolta nel mistero The Umbrella Academy è una delle serie televisive più apprezzate del...

Venom: La Furia di Carnage – un personaggio de Il Signore degli Anelli è stato molto utile per il film

Venom: La Furia di Carnage arriverà il 23 settembre nelle sale italiane Venom: La Furia di Carnage è il sequel...

Jared Leto ha detto la sua riguardo il rilascio dell’Ayer Cut, la versione originale di Suicide Squad firmata dal regista David Ayer

Sono trascorsi quattro anni dall’uscita di Suicide Squad al cinema. Il film diretto da David Ayer non ha riscosso il successo sperato, calamitando numerosi commenti negativi da parte di pubblico e critica. A distanza di tempo, però, cresce sempre di più il numero delle persone che spingono affinché la Warner Bros. rilasci la cosiddetta Ayer Cut, ovvero la versione del film così come era originariamente nella testa del suo regista. Tra i sostenitori di tale rilascio c’è anche Jared Leto, interprete di Joker.

Ricordiamo che la versione di Suicide Squad arrivata nelle sale è stato fin troppo influenzato dall’interferenza della Warner Bros. La versione cinematografica del film era drasticamente diversa dalla visione originale di Ayer, con molte trame modificate o tagliate del tutto. Ed una delle più grandi lamentele su Suicide Squad riguardava proprio il Joker di Leto. Fin dall’inizio, i fan non erano entusiasti dell’aspetto del nuovo Joker, che è anche apparso a malapena nel film. Molte scene di Joker sono state tagliate dalla versione teatrale ed Ayer aveva persino pianificato di far collaborare Joker con l’Incantatrice.

Leggi anche: Per David Ayer la performance di Jared Leto è stata “maltrattata”

I cambiamenti che Warner Bros. ha costretto Ayer a fare in Suicide Squad sono diventati di dominio pubblico, il che ha scatenato il movimento online #ReleaseTheAyerCut. Con tale richiesta, i fan tentano così di cavalcare l’onda e di replicare quanto accaduto nel caso di Justice League e Zack Snyder, quando la Warner Bros. ha deciso di rilasciare il film su HBO Max sotto forma di una miniserie da quattro episodi.

Per quanto riguarda Jared Leto, ha espresso di recente le sue speranze che l’Ayer Cut venga rilasciato durante un intervento nel podcast Variety Awards Circuit: “Mi piacerebbe che David Ayer potesse lavorarci sopra e realizzare il film dei suoi sogni. È sempre difficile quando fai questi film perché è una pentola a pressione. Ci sono così tante decisioni che devono essere prese in un breve lasso di tempo. Tanto di cappello ai registi, ai produttori e agli studi. Non è facile. Non inizi mai con qualcosa di perfetto. È una gara cercare di renderlo il migliore possibile in un breve lasso di tempo“.

Ultime notizie

Stranger Things 4: a fuoco uno dei luoghi delle riprese della serie

Stranger Things 4 non ha ancora una data ufficiale di uscita Stranger Things, nota serie Netflix di stampo fantasy-action dei...

Articoli correlati