Suicide Squad: Ike Barinholtz ricorda il bacio di Jared Leto durante una scena del film

Jared Leto ha cercato di rendere al meglio il personaggio di Joker non solo fuori dal set, ma anche durante le riprese. Scoprite cosa ha combinato con Ike Barinholtz

Nel dicembre del 2015, otto mesi prima del rilascio del film, Ike Barinholtz (The Mindy Project, MADtv) è stato ospite del The Howard Stern Show e ha condiviso alcune storie sul metodo di Jared Leto per entrare nella parte affidatagli in Suicide Squad, quella di Joker. Con un certo divertimento vengono ricordati i vari regali fatti dal frontman dei 30STM: una scatola contenente un grosso, vivo ratto diretta a Margot Robbie o un maiale abbattuto da un proiettile durante le prove.

Barinholtz è andato di recente da New Howard Stern Show e gli è stato chiesto di divulgare ulteriori dettagli sugli scontri dietro le quinte di Leto e l’approccio ortodosso alla recitazione.

“Era un film molto divertente su cui lavorare- Era caratteristico tutto il tempo”, ha detto Barinholtz. “All’inizio pensavo fosse solo un caso, ma poi ha deciso che il suo Joker dovesse essere di carattere.”

Suicide Squad: Ike Barinholtz ricorda il bacio di Jared Leto durante una scena del film

Barinholtz è stato però preso alla sprovvista durante la scena dell’interrogatorio insieme a Leto.

“Faccio questa scena con Jared Leto e lui dovrebbe intimidirmi”, ha ricordato. “Viene, lui è il Joker e inizia a stringere le mie spalle. Poi dice [ansimando e gemendo] ‘Sei un grande ragazzo’. Questo è ciò che succede mentre stiamo girando, poi lui mi afferra e mi bacia. Sulla bocca. Tutto ciò è successo mentre le telecamere registravano… era qualcosa non presente nello script.”

Quindi, anche Jared Leto ha subito il fascino del Joker, mettendo in scena tutta la folle criminalità di questo pazzo e spietato personaggio.

Tags: Jared Leto

Articoli correlati