Suicide Squad: David Ayer risponde a Stan Lee

Scambio di battute tra David Ayer e Stan Lee e ‘solidarietà’ tra Marvel e DC in occasione della premiere di Suicide Squad.

Se da una parte la critica ha dato un parere negativo a Suicide Squad, dall’altra c’è chi l’ha osannato talmente tanto il film di David Ayer da farsi sfuggire frasi poco carine nei confronti della Marvel.

Durante la premier mondiale di Suicide Squad, infatti, si è verificato un piccolo incidente: un fan ha gridato “F *** Marvel!”.

David Ayer ha chiesto scusa per questo, spiegando che si era trovato in quella situazione difficile ed esprimendo il suo rispetto per i creatori e i registi della Marvel. Ha ricevuto un certo sostegno dalla Marvel, in particolare da Joe Quesada, Chief Creative Officer, che ha detto “è stato tutto molto divertente”.

Non molto tempo dopo, l’iconico creatore Stan Lee ha postato un video in risposta a tutta la faccenda e Ayer ha apprezzato il gesto rispondendo.

“Tu sei un signore. Hai reso la mia infanzia un posto migliore!”

Suicide Squad uscirà nelle sale italiane il 13 Agosto. Ricordiamo che nel cast del film troviamo Will Smith, Jared Leto, Margot Robbie, Joel Kinnaman, Viola Davis, Jai Courtney, Jay Hernandez, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Ike Barinholtz, Scott Eastwood e Cara Delevingne.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE