Stranger Things, Millie Bobby Brown e Noah Schnapp promettono di sposarsi “ma niente figli”

Gli attori di Stranger Things Millie Bobby Brown e Noah Schnapp promettono di sposarsi a 40 anni, qualora fossero ancora single

In una recente intervista le giovanissime star di Stranger Things Millie Bobby Brown e Noah Schnapp hanno rivelato che hanno già pianificando il loro futuro insieme! Non c’è dubbio che i due interpreti di Eleven e Will sono migliori amici anche fuori dal set, ma che avrebbero preso in considerazione l’idea di spostarsi è tutt’altra cosa! Come i fan possono intuire dalle interviste e dai vari video dal dietro le quinte della serie Netflix il cast dello show sembra essere incredibilmente unito, esattamente come i loro personaggi. Ma un matrimonio? Forse è un po’ troppo, considerando che, stando a ciò che hanno detto i due attori, sarà solamente “di facciata”!

Stranger Things e il matrimonio tra Millie Bobby Brown e Noah Schnapp

Stranger Things, Millie Bobby Brown e Noah Schnapp

L’attrice diciottenne Millie Bobby Brown ha rivelato di aver stretto un patto matrimoniale con l’amico e collega Noah Schnapp. Il patto è di sposarsi qualora entrambi fossero ancora single a 40 anni, un grande classico! In un’intervista a MTV News ha detto: “Abbiamo detto che se non ci sposiamo entro i 40 anni, ci sposeremo noi due. Perché saremmo dei bravi coinquilini.” L’attrice ha però precisato che, il papabile matrimonio tra i due, sarebbe completamente platonico e senza figli. “Niente bambini, però, perché non potrei mai avere a che fare con un tuo bambino.” Millie ha però detto che potrebbero adottare dei cani insieme. Il dormire? Il camere separate, ovviamente!

La coppia ha anche discusso della sessualità del personaggio di Noah in Stranger Things, Will. “È il 2022 e non dobbiamo etichettare per forza le cose. Penso che la cosa veramente bella del personaggio di Will sia che è solo un essere umano che attraversa i propri demoni e problemi personali. Così tanti ragazzi là fuori non lo sanno, e va bene così. Va bene non saperlo. E va bene non etichettare le cose”, ha detto l’attrice. In vista dell’attesissima seconda parte della stagione 4 (in arrivo il 1 luglio) Millie Bobby Brown ha detto che sul set hanno fatto “tante risate e tanto duro lavoro”.

Articoli correlati