Steven Spielberg ricorda Carrie Fisher: “Ci mancherà molto”

Steven SpielbergCarrie Fisher si conoscevano prevalentemente in situazioni informali, dall’orbita di Indiana JonesStar Wars, fino ad arrivare al loro amico in comune, George Lucas.

Steven Spielberg rende omaggio a Carrie Fisher

L’amicizia tra Steven Spielberg e l’attrice si è approfondita sempre di più, e anche se il regista non l’ha mai diretta in nessuno dei suoi film, stando a quel che si dice, la Fisher si sarebbe occupata di alcune sceneggiature dei suoi film, incluso Hook – Capitan Uncino. Inoltre, Spielberg aveva intenzione di produrre un film dal romanzo dell’attrice, Surrender the Pink del 1990, anche se, purtroppo, il progetto non è andato a buon fine.

Dopo la scomparsa della Fisher, il regista l’ha ricordata come la ribelle off-screen che i fan hanno conosciuto attraverso le sue performance:

Ho sempre ammirato Carrie. Le sue osservazioni mi facevano ridere e sussultare allo stesso tempo. Non aveva bisogno della Forza. Era già una forza della natura, di lealtà e d’amicizia. Mi mancherà molto“.

Ricordiamo che l’attrice è scomparsa Martedì 27 Dicembre, in seguito ad un arresto cardiaco avvenuto sul volo di ritorno da Londra a Los Angeles. Le sue condizioni sembravano stabili, in quanto i paramedici erano intervenuti durante l’atterraggio, per poi portarla immediatamente all’ospedale più vicino. Purtroppo le sue condizioni si sono aggravate proprio quando i fan e i suoi cari credevano che la star si fosse salvata.

SourceEW

Ultime notizie

Jensen Ackles: la star di The Boys parla del suo progetto “segreto” con la DC

Jensen Ackles, star indiscussa di Supernatural e della nuova stagione di The Boys, parla del suo segretissimo progetto con...

Articoli correlati