Steven Spielberg dirigerà Jennifer Lawrence

Uno dei prossimi progetti di Steven Spielberg sarà un film basato sulle memorie della fotografa di guerra Lynsey Addario, intitolate “It’s What I Do: A Photographer’s Life Of Love And War” (“È Quel Che Faccio: Vita D’Amore e Guerra Di Un Fotografo), di recente pubblicazione. La Warner Bros. si è appena assicurata i diritti cinematografici del libro, battendo una strenua concorrenza che includeva nomi del calibro di Darren Aronofsky, Natalie Portman, George Clooney e Reese Witherspoon. Il film vedrà nelle vesti della giornalista fotografica – i cui reportage hanno coperto l’invasione Americana in Afghanistan post 11 Settembre, nonché le morti civili in Iraq e la violenza contro le donne in Congo – la richiestissima Jennifer Lawrence, e sarà prodotto da Andrew Lazar, fresco del successo di critica e pubblico di American Sniper.
Steven Spielberg è al momento al lavoro sulla post-produzione del thriller sulla Guerra Fredda ancora senza nome con Tom Hanks per protagonista, a cui seguiranno le riprese, in estate, dell’adattamento della storia per bambini targata Roald Dahl, Il GGG.

Fonte: Deadline

Articoli correlati