Steven Spielberg ha stretto un prestigioso accordo con Netflix

La compagnia di produzione che vede la sua impronta significativa, si occuperà della creazione di almeno due film all'anno per la nota piattaforma streaming americana

Da leggere

The Witcher: la showrunner replica allo scetticismo riguardo il nuovo progetto

The Witcher torna con la seconda stagione il 17 dicembre 2021 The Witcher è, allo stato attuale, una delle IP...

Licorice Pizza: il poster del film di Anderson esprime nostalgia

Licorice Pizza non ha ancora una data di uscita ufficiale italiana Licorice Pizza è il nuovo film scritto e diretto...

Will Smith ha spiegato come mai ha sempre evitato film sulla schiavitù e perché ha cambiato idea

Will Smith è il protagonista del nuovo film di Antoine Fuqua, Emancipation Will Smith, attore, rapper e produttore cinematografico americano,...

Steven Spielberg abbraccia il mondo del piccolo schermo

Steven Spielberg, uno dei padri fondatori del cinema moderno ed esponente di spicco della Nuova Hollywood, noto per lungometraggi come Jurassic Park (1993), Incontri ravvicinati del terzo tipo (1977), I predatori dell’arca perduta (1981), Schindler’s List – La lista di Schindler (1993), si è sempre dimostrato un po’ reticente al mondo dello streaming, opponendosi fermamente alla possibilità di candidare film da piattaforma ai premi più prestigiosi del settore cinematografico. Nonostante questa dura posizione (che tra l’altro sembra essere stata poi smentita dall’artista), sembra che il buon Spielberg si stia aprendo al cambiamento. Nelle ultime ore, infatti, è trapelata una notizia davvero clamorosa: Variety ha comunicato che Amblin Partners, società di produzione, sviluppo e distribuzione fondata dall’autore americano insieme ad Anil Ambani, Jeff Skoll e Darren Throop, ha stretto un prestigioso accordo con Netflix.

Tale intesa prevede che la company di Steven Spielberg si occupi di almeno un paio di progetti all’anno che finiranno sulla piattaforma streaming con la possibilità che qualcuno di questi venga diretto ovviamente da Spielberg stesso. A proposito di questo fatto, il leggendario film-maker ha dichiarato:

In Amblin, lo storytelling sarà per sempre al centro di tutto ciò che facciamo, e dal momento in cui Ted e io abbiamo iniziato a discutere di una partnership, è stato abbondantemente chiaro che avevamo un’incredibile opportunità di raccontare nuove storie insieme e raggiungere il pubblico in nuovi modi. Questa nuova strada per i nostri film, insieme alle storie che continuiamo a raccontare con la nostra famiglia di lunga data alla Universal e gli altri nostri partner, sarà incredibilmente appagante per me personalmente dal momento che ci imbarcheremo insieme a Ted, e non vedo l’ora di iniziare con lui, Scott e l’intero team di Netflix.

Un accordo incredibilmente inaspettato e clamoroso che potrebbe cambiare notevolmente le carte in tavola non solo nella lotta tra le piattaforme streaming ma che potrebbe avere anche dirette ripercussioni nel mondo dell’intrattenimento in generale. Onestamente non vediamo l’ora ovviamente di saperne di più e ci auguriamo di scoprire al più presto i progetti di Steven Spielberg che verranno lanciati sulla piattaforma.

Leggi anche – Steven Spielberg: “I film Netflix non sono Cinema, quella è televisione”

SourceVariety

Ultime notizie

The Witcher: la showrunner replica allo scetticismo riguardo il nuovo progetto

The Witcher torna con la seconda stagione il 17 dicembre 2021 The Witcher è, allo stato attuale, una delle IP...

Articoli correlati