Star Wars cinematographe.it

Lo storico interprete di Luke Skywalker sembra essere recentemente inciampato in una gaffe su Twitter non riconoscendo un personaggio di Star Wars.

Mark Hamill è stato colto un po’ alla sprovvista quando gli è stato chiesto di Ahsoka Tano, il personaggio della serie d’animazione di Star Wars. Un fan su Twitter ha chiesto ad Hamill quanto gli piaccia Ahsoka Tano. Hamill non era sicuro di come rispondere a questa domanda. “Mi dispiace, ma non so veramente chi sia Ahsoka Tano”, ha risposto Hamill. La risposta ha suscitato qualche preoccupazione tra i fan. Hamill ha quindi prontamente condiviso un altro post poco dopo, chiarendo che conosceva Ahsoka. La conosce anche personalmente, almeno nella forma del doppiatore di Ahsoka, Ashley Eckstein. “Rilassatevi tutti, certo che conosco Ahsoka Tano!” Hamill ha twittato insieme a un’immagine di Ahsoka e a una foto di se stesso che abbraccia Eckstein. Ha aggiunto: “Nota a me stesso: Fare un Binge Watch #CloneWars il prima possibile, scusati con Ashley Eckstein la prossima volta che la vedi”.

Hamill non ha spiegato altro. Si può allora supporre che Hamill sapeva di Ahsoka e forse è stato disorientato dal vedere il nome stampato invece di sentirlo pronunciare, ma non ha seguito né guardato il suo viaggio raccontato in Star Wars: The Clone Wars. Sembra essere qualcosa che ha intenzione di rettificare prima della prossima volta che incontrerà Eckstein. Probabilmente è un bene per lui anche come fan di Star Wars. Come Eckstein ha detto nel podcast di ComicBook.com, vede la stagione finale di The Clone Wars come essenziale per la saga di Skywalker.

“Ho letto i commenti di molte persone, e tutti vogliono fare il salto all’Assedio di Mandalore”, ha detto Eckstein. “Voglio dire, lo aspettiamo da quando Clone Wars è stato cancellato alla fine della quinta stagione. Per fortuna, grazie ai Ribelli di Star Wars, sappiamo che Ahsoka vive, sappiamo che sopravvive, ma non sappiamo come o perché o cosa sia successo. Così ho avuto tutte le stesse domande. Quindi capisco perché tutti vogliono saltare subito al punto. C’è davvero bisogno dell’Assedio di Mandalore per capire tutto ciò che accade nella saga di Skywalker. È piuttosto incredibile”.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE