star wars cinematographe.it

No, non è uno scherzo! Un ragazzo ha lo stesso nome del protagonista di Star Wars e, al momento, è ricercato dalla polizia

Un uomo di nome Luke Sky Walker (d’accordo, non è proprio lo stesso nome del personaggio di Star Wars), ma suona esattamente allo stesso modo), è stato recentemente segnalato alla polizia ed è ricercato. Naturalmente il leggendario attore che porta sullo schermo l’unico e solo Luke Skywalker, Mark Hamill, non ha potuto esimersi dal commentare la storia su Twitter, essendo lui un utente seguitissimo e molto attivo.

Mark Hamill

@HamillHimself
Il sequel che nessuno ha chiesto e che nessuno vuole vedere.
#LarcenousLuke #TheSheriffStrikesBack

Mark Hamill

@HamillHimself
The sequel that nobody asked for & no one wants to see.
#LarcenousLuke #TheSheriffStrikesBack

Il tal Luke Sky Walker è quindi ricercato dalla polizia del Tennessee. Il ventiduenne è accusato di furto. Ma non è estraneo a fatti simili, e da qui l’origine del riferimento a L’Impero Colpisce Ancora. Hamill aveva infatti già commentato qualcosa riguardante il ragazzo (che aveva violato la libertà vigilata lo scorso dicembre), rivolgendosi però ai genitori di lui, il Signore e la Signora Walker, accusati dall’attore di aver commesso loro un crimine, chiamando così il figlio. Ecco il post dello scorso dicembre:

Mark Hamill

@HamillHimself
Il vero crimine qui è stato commesso da Mr. & Mrs. Walker che hanno affibbiato a questo povero ragazzo quel nome, in primo luogo. #MisbegottenMoniker #AlsoTooShortForAStormtrooper

Mark Hamill

@HamillHimself
The real crime here is Mr. & Mrs. Walker saddling this poor guy with that name in the first place. #MisbegottenMoniker #AlsoTooShortForAStormtrooper

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto