Star Wars: Chloe Zhao non dirigerà il film prodotto da Kevin Feige

Dopo la notizia che Chloe Zhao non dirigerà Star Wars di Feige il futuro del franchise è sempre più incerto.

All’inizio di questo mese, complice l’uscita del cinecomic Eternals – diretto da Chloe Zhao – era cominciato a circolare un rumor secondo cui la regista avrebbe dovuto dirigere il capitolo di Star Wars prodotto da Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios. É di queste ore, però, la notizia che Zhao non prenderà parte a questa pellicola, né a qualunque altro progetto collegato al franchise. Secondo un rapporto del The Hollywood Reporter, infatti, gli addetti ai lavori del film hanno smentito il coinvolgimento della cineasta di origini cinesi.

Ad alimentare l’ipotesi erano state anche alcune dichiarazioni della stessa Zhao, la quale ha sempre espresso interesse per la saga di Star Wars: “Devo procedere con molta attenzione con quello che dico qui. Sì. Diciamo solo che è un mondo per il quale ho così molta riverenza in quanto è stato una parte  molto importante della mia vita”. La regista, inoltre, ha aggiunto che sarebbe molto entusiasta di prendere parte a qualunque progetto propostole eventualmente da Kevin Feige. Il presidente dei Marvel Studios, da parte sua, non ha mai rilasciato dichiarazioni in merito al film, di cui al momento non si sa quasi nulla. Star Wars Il futuro della saga al cinema è quindi più incerto che mai. A peggiorare la situazione, la notizia di divergenze nella realizzazione di Star Wars: Rogue Squadron – diretto da Patty Jenkins – che spostano la data d’uscita ad una data indeterminata. Sul fronte televisivo, invece, i fan sono stati rassicurati dagli aggiornamenti rilasciati in occasione del Disney+ Day del 12 novembre, riguardanti i progetti Obi-Wan Kenobi, Star Wars: Andor, Star Wars: The Mandalorian e Star Wars: The Book of Boba Fett.

Chissà se, allontanata la possibilità di dirigere Star Wars, Chloe Zhao tornerà a girare film indipendenti o sarà coinvolta da Kevin Feige in altre pellicole.

Leggi anche Eternals 2: Chloe Zhao apre alla realizzazione del sequel

Articoli correlati