Star trek. Cinematographe.it

Il film di Quentin Tarantino su Star Trek potrebbe avere il cast del film di J.J. Abrams del 2009

Quando è stato annunciato il film di Star Trek diretto da Quentin Tarantino, i fan sono stati colti alla sprovvista dalla scelta non particolarmente ortodossa da parte della distribuzione. Il cineasta, che ha fatto la storia del cinema con film unici e leggendari è una delle figure più venerate di Hollywood. Non si può negare che un film di Tarantino ambientato nell’universo di Star Trek possa riportare un sacco di gente nelle sale dopo l’esibizione non particolarmente esaltante al botteghino di Star Trek Beyond. Recentemente, nel podcast Happy Sad Confused, Zachary Quinto, che interpreta Spock, ha commentato il suo potenziale coinvolgimento nella possibile visione di Tarantino della celebre saga.

Once Upon a Time in Hollywood è in fase di produzione, ecco il cast completo del nuovo film di Quentin Tarantino

Sai, fino a quando non ci sono offerte ufficiali e i contratti sono firmati e gli orari di produzioni non vengono cancellati, nulla è scolpito nella pietra, quindi tutto può succedere. La mia comprensione è che Quentin aveva questa idea e la stavano plasmando e formandola e ma ora lui è impegnato con il film su Charles Manson [Once Upon a Time in Hollywood ndr]. E sarebbe dunque tutto rimandato, considerando che l’idea mi eccita particolarmente. Sarebbe comunque tutto ambientato dopo il reboot del 2009 con lo stesso cast.

Prima di oggi non c’era alcuna indicazione su quando e dove il possibile film di Tarantino potesse essere ambientato nel vasto universo di Star Trek, ma dopo l’osservazione di Quinto i fan ora hanno una vaga idea di cosa sarà il film. Questa rivelazione ora pone tuttavia una domanda, sarebbe stato meglio affrontare invece una storia di Star Trek completamente originale?

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE