Stan Lee rivela quale personaggio dei film Marvel ha amato di meno…e vi sorprenderà!

Non è poco sentire Stan Lee esprimere critiche su uno dei suoi personaggi. Tipicamente, è entusiasta di tutti i film Marvel. Anche il peggiore.

Durante il Fan Expo Canada, l’ex presidente e scrittore di fumetti Marvel è stato interrogato da CBR circa quale degli adattamenti cinematografici Marvel gli abbia dato maggiori problemi. A detta sua, però, Stan Lee si è trovato bene con tutti.

Credo che abbiano colto lo spirito e l’intento di tutti i personaggi, e sono felice per come sono stati realizzati. Nessuno di loro mi ha deluso. In realtà, penso che tutti questi film siano usciti meglio di quanto chiunque avrebbe mai pensato…Anche i primi sono stati buoni. Forse sono solo il mio più grande fan …

Detto questo, Lee ha nominato un personaggio la cui trasposizione non lo ha pienamente sodisfatto. E potrebbe sorprendervi.

Sono rimasto un po’ deluso nel primo Fantastic Four, circa la rappresentazione di Doctor Doom. Ma a parte questo, ho pensato che il film sia stato grandioso. E gli attori sono stati fantastici.

Stan Lee non è un fan di Doctor Doom…ecco perché!

OK, non sorprende minimamente che Stan Lee abbia avuto un problema con qualsiasi Doctor Doom che abbiamo visto sul grande schermo. I film hanno sempre frainteso il personaggio in tentativi falliti di modernizzarlo. Ma ciò che è strano è che Lee sembra considerare il Doctor Doom di Julian McMahon una versione peggiore di quella di Toby Kebbell della scorsa estate. Almeno stando a quanto emerso fra le righe.

È possibile che Stan Lee abbia visto qualcosa nel reboot del 2015 che praticamente nessun altro ha visto? Beh no. E più probabile che non voglia includere uno dei pochi film Marvel (questo fatto dalla Fox) in cui non ha fatto nesssun cameo.

A sostegno di tale ipotesi, queste sono state le sue parole un anno fa durante un’intervista con Larry King, alla domanda sul perché secondo lui Fantastic Four avesse fallito:

Beh, è stato probabilmente perché non ho avuto un cameo al suo interno, e non hanno discusso la storia con me.

Questo commento iniziale potrebbe essere ragionevolmente percepito come uno scherzo, ma la seconda parte sembra più simile a una insoddisfazione grave nei confronti della Fox…

Articoli correlati