stan lee the gifted foto cast

Stan Lee sta benissimo e ha dichiarato che farà causa a coloro che hanno calunniato lui e i suoi amici

C’è stata una grande quantità di notizie su Stan Lee negli ultimi giorni e l’icona Marvel non è per niente d’accordo. Un nuovo rapporto emerso ieri afferma che Lee è vittima di abusi da parte di coloro che cercano di ottenere il controllo sui suoi beni attraverso la figlia J.C. Lee. Esso cita diversi nomi, ma Lee, in una nuova risposta video minaccia di intraprendere azioni legali se quelle accuse non si fermeranno (tramite TMZ).

Salve, sono Stan Lee, e sto chiamando per mio volere e per conto della mia amica Keya Morgan. Ora, voi avete pubblicato il materiale più odioso e nocivo su di me, sulla mia amica Keya e su altri, totalmente basato sulla calunnia, totalmente il tipo di cosa per il quale vi farò causa non appena ne avrò l’occasione. Avete accusato i miei amici di fare cose che sono così irrealistiche o incredibili che io so cosa dire. È come se improvvisamente aveste una vendetta personale contro di me e contro le persone con cui lavoro.

Lee dice che non ci sono prove di irregolarità e che non baderà a spese in azioni legali:

Beh, voglio che sappiate che spenderò ogni centesimo che devo per mettere fine a questo e per farvi pentire di esservela presa con qualcuno senza prove, niente, ma avete deciso che la gente mi sta maltrattando e quindi pubblicate quegli articoli.

Avrò gli avvocati migliori e più costosi che posso e voglio che voi sappiate che se non interrompete questi articoli e pubblicate delle ritrattazioni, vi lascerò in mutande.

I giornali e siti di informazione di tutto il mondo si sono basati su un report diffuso da The Hollywood Reporter che noi stessi abbiamo citato in un articolo ieri e potete leggere tutto QUI. Ovviamente ci fa piacere che Stan Lee stia più che bene e speriamo che non accadano più fatti tanto incresciosi in futuro.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE