Spider-Man: fan scioccati dallo scoprire che un villain si chiama Joe Biden

I fan della Marvel sono rimasti scioccati nello scoprire che, un cattivo di Spider-Man, ha lo stesso nome di Joe Biden

Lo sapevate che un villain di Spider-Man ha lo stesso nome di Joe Biden, il 46º Presidente degli Stati Uniti? Questa scoperta ha lasciato sconcertati moltissimi fan dell’iconico eroe, attualmente interpretato da Tom Holland. Molte delle nemesi di Spider-Man sono famose quasi quanto lui – ne sono un esempio Doctor Octopus, Venom e Green Goblin – ma questo personaggio minore, noto come Spectrum, ha probabilmente il nome più celebre di tutti!

Come è stato recentemente sottolineato in un tweet subito diventato virale, il vero nome di Spectrum è Joe Biden. Il personaggio è apparso per la prima volta in Peter Parker n. 1 nel 2010, in un momento in cui il vero Joe Biden era vicepresidente degli Stati Uniti, sotto la presidenza di Barack Obama. Anche se il nome non è di certo una semplice coincidenza, molti fan di Spider-Man non erano a conoscenza dell’esistenza del villain.

Il tweet in questione è stato apprezzato più di 120.000 volte.

Oltre al villain Joe Biden/Spectrum, sulle pagine di Spider Man è apparso un altro personaggio chiamato Joe Biden, questo direttamente basato sul politico. Joe Biden Jr è apparso in più fumetti di Spider-Man, a cominciare da Amazing Spider-Man n. 683.

Leggi anche Spider-Man 4, Sam Raimi non dirigerà mai il film: “Tobey Maguire mi spezzerebbe il collo”

L’eroe è da poco tornato nei cinema con Spider-Man: No Way Home, il film dei record che, lo scorso dicembre, ha sorpreso il pubblico con un’avventura nel Multiverso che ha riportato alcuni dei suoi villain più iconici e unito gli interpreti di Peter Parker per un’epica battaglia sotto al cielo di New York City. Il Multiverso è ora nelle sale con il sequel di Doctor Strange, lo Stregone Supremo di Benedict Cumberbatch.

Articoli correlati