Spider-Man: No Way Home, ci sono anche Tobey Maguire e Andrew Garfield nel trailer?

Tobey Maguire e Andrew Garfield ci saranno o no nell'atteso film Marvel?

Fan notano che nel nuovo trailer di Spider-Man: No Way Home c’è una scena “modificata” che potrebbe includere Tobey Maguire e Andrew Garfield!

Marvel potrebbe aver oscurato la presenza di due attori nel secondo trailer di Spider-Man: No Way Home, rilasciato questa notte e sulla bozza di tutti i fan del MCU, i quali lo stanno sondando footage per footage alla ricerca di ogni indizio, easter egg e particolare. Non è passata inosservata una scena che, agli occhi dei più attenti osservatori, sembra modificata. Sono mesi che circolano voci sulla presenza di tutti gli interpreti di Spider-Man nell’atteso film con Tom Holland. Il materiale promozionale ci ha già rivelato la presenza di tutti i villain dai precedenti film con l’eroe mascherato, ma di Tobey Maguire e Andrew Garfield ancora nessuna traccia. Che la Marvel stia mantenendo segreta la loro presenza? Non sarebbe strano se i fan scoprissero della loro presenza una volta al cinema, d’altronde la posta in gioco è molto alta!

Se i precedenti villain dello Spider-Verse appariranno insieme in Spider-Man: No Way Home perché non dovrebbe farlo anche gli altri Spider-Man? È possibile che Tobey Maguire e Andrew Garfield siano effettivamente nel nuovo trailer ufficiale del film, ma che siano stati rimossi con la post-produzione. Ci sono un paio di scene in cui avrebbero potuto benissimo essere coinvolti, inclusa la battaglia finale che vediamo nel trailer, la parte in cui il Peter Parker di Tom Holland combatte contro i cinque villain contemporaneamente. C’è una scena al rallentatore in cui vediamo Spider-Man saltare verso Sandman (Thomas Haden Church). Molto spettacolare, ma a noi interessa un particolare. Nella scena, infatti, anche Lizard (Rhys Ifans) ed Electro (Jamie Foxx) fanno un balzo in avanti, ma nessuno dei due sembra indirizzato ad attaccare Spider-Man. Lizard sembra persino accusare un colpo invisibile! Questo scontro sembra essere stato costruito come un 3-contro-3.

Se non tutte e due, almeno lo Spider-Man di Andrew Garfield potrebbe essere coinvolto nella scena citata poc’anzi. Tom Holland che si getta nel vuoto per salvare MJ (Zendaya) ricorda molto la struggente morte di Gwen Stacy (Emma Stone) in The Amazing Spider-Man 2. Sebbene sia molto cavalleresco pensare all’Uomo ragno di Holland che si fionda a salvare la sua amata, è emozionante pensare alla possibilità che quella mano che si allunga sia in realtà dello Spider-Man di Andrew Garfield, piombato sulla scena per evitare che si ripeta lo stesso errore.

I Marvel Studios hanno spesso e volentieri alterato e modificato le scene nei loro trailer, per cui non sarebbe così strano scoprire che lo hanno fatto di nuovo. Ci tengono molto alla segretezza e la presenza di 2 (o 3) Spider-Man è un vero colpaccio! Non rivelare subito la loro presenza farà vivere l’esperienza cinematografica con un altro sapore. Non vediamo l’ora di scoprire tutta la verità, il 15 dicembre, nei cinema italiani.

ViaSR

Ultime notizie

The Batman: nella nuova clip, l’attacco dell’Enigmista è inaspettato e spettacolare!

The Batman sarà un parco giochi di villain spaventosi The Batman è il nuovo film diretto da Matt Reeves che...

Articoli correlati