Spider-Man: Far From Home Cinematographe.it

La scena dei titoli di coda di Spider-Man: Far From Home presenta un mini-crossover in cui c’entra la serie tv Netflix

SPOILER ALERT – La sequenza dei titoli di coda di Spider-Man: Far From Home vede Pat Kiernan presentare un video catturato dal finto supereroe Mysterio (Jake Gyllenhaal), registrato pochi istanti prima della sua apparente morte a Londra, dove è stato sconfitto da Spider-Man (Tom Holland). Il video viene fornito per gentile concessione del controverso sito Web TheDailyBugle.net e dall’esperto J. Jonah Jameson (J.K. Simmons), che poi smentisce l’identità segreta di Spider-Man.

Did anyone else catch this? Noticed on my rewatch last night. from r/marvelstudios

Si tratta di una sorta di cameo di Pat Kiernan nelle vesti dell’anchorman dell’emittente NY1. Kiernan, che è accreditato come se stesso in Spider-Man: Far From Home, in precedenza era apparso in episodi della serie Netflix di Marvel Cinematic Universe, Daredevil e The Punisher. L’attore ha anche ulteriori crediti nei prodotti della Marvel Studios come Doctor Strange, Iron Man 3 e The Avengers. Al di fuori dell’MCU, Kiernan è apparso in The Amazing Spider-Man 2, il riavvio di Ghostbusters di Sony e Mr. Robot. Poiché in Far From Home si parla anche di fake news in relazione alle minacce lanciate dal Quentin Beck di Gyllenhaal, gli scrittori hanno ritenuto opportuno ripensare il giornalista Jameson come un controverso portavoce ispirato da Alex Jones.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto