Sounds for Silents 2021: a Roma la rassegna di film muti sonorizzati dal vivo

Ecco cosa prevede il ricco programma Sounds for Silents 2021.

Da leggere

Harry Potter: Tom Felton ha avuto un malore durante un evento [VIDEO]

La star di Harry Potter, Tom Felton, è stato ricoverato dopo essere svenuto durante un evento prima della Ryder...

Muppets Haunted Mansion: il trailer dello speciale in arrivo su Disney+

Disney+ ha rivelato il trailer dello speciale in arrivo dedicato a Muppets Haunted Mansion! Disney+ ha appena pubblicato il trailer dello...

Arcane: il teaser trailer della nuova serie animata Netflix

Arcane, la nuova serie animata Netflix è in arrivo sulla piattaforma! Netflix ha pubblicato un nuovo teaser trailer per la...

Al via la rassegna Sounds for Silents 2021, dedicata al cinema muto femminile

Al via dal 12 al 30 giugno 2021 – ogni sera alle 21.00 – presso il Taetro Palladium di Roma, Sounds for Silents, la rassegna gratuita di film muti sonorizzati dal vivo che riparte con la seconda stagione per ridare vita al grande cinema del passato. Focus di questa edizione, che godrà delle sonorizzazioni della Scuola di musica applicata del Conservatorio Santa Cecilia, della Roma Tre Jazz Band e dell’Orchestra universitaria di Parma, sono le attrici che hanno reso grande la nascente arte cinematografica, in quegli anni ’10 del Novecento in cui iniziava ad emergere il fenomeno del “divismo”.

Il programma della rassegna – possibile grazie alle pellicole giunte a noi per merito di un meticoloso lavoro di conservazione da parte della Cineteca Nazionale di Roma e alla cortesia della Mary Pickford Foundation di Los Angeles, della Cineteca di Bologna, del Museo Nazionale del Cinema di Torino e dell’Eye Filmmuseum di Amsterdam – è curato da Veronica Pravadelli e vuole a tutti i costi valorizzare il lavoro delle numerose registe che hanno avuto carriere importanti ma troppo spesso dimenticate.

Ideato da Luca Aversano e da Giandomenico Celata in collaborazione con Vito Zagarrio, Sounds for Silents è promosso e organizzato dalla Fondazione Roma Tre Teatro Palladium, in collaborazione con la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia, il DAMS dell’Università Roma Tre e con il Conservatorio Santa Cecilia di Roma e con il sostegno del MIBACT e del MIUR attraverso il Bando Cinema per le Scuole.

Nel programma dell’evento si annoverano, nella serata del 12 giugno, le pellicole delle registe internazionali Lois Weber e Alice Guy, prime donne ad affermarsi nel mondo del nascente cinema e fondatrici della casa di produzione americana Solax Studios. Tra i film in programma: La fée aux choux (1900), Madame a des envies (1906), A House Divided (1913) e Matrimony’s Speed Limit (1913) di Alice Guy e  Shoes (1916) di Lois Weber.

Nella serata di martedì 15 giugno sono previste le proiezioni di due film diretti da due registe italiane: Umanità (1919) di Elvira Giallanella ed È piccerella (1922) di Elvira Notari. Martedì 22 giugno è la volta del film Assunta Spina (1915) di Francesca Bertini e Augusto Serena, tra i film di maggior successo del cinema muto italiano. Venerdì 25 giugno è la volta di Little Annie Rooney (1925) di William Beaudine, film che rese celebre l’attrice Mary Pickford.

 

Ultime notizie

Harry Potter: Tom Felton ha avuto un malore durante un evento [VIDEO]

La star di Harry Potter, Tom Felton, è stato ricoverato dopo essere svenuto durante un evento prima della Ryder...

Articoli correlati