Sister Act 3: Whoopi Goldberg aggiorna i fan sul sequel di Disney+

Whoopi Goldberg conferma che l'attesissimo sequel della commedia anni '90 è ancora in lavorazione per Disney+

Whoopi Goldberg, la star della celebre commedia degli anni ’90, ha confermato che l’attesissimo terzo film di Sister Act – Una svitata in abito da suora è ancora in lavorazione alla Disney, questo, nonostante da più di un anno non si hanno notizie sullo stato del film.

L’aggiornamento sul sequel arriva dalla stessa Goldberg durante l’ultimo episodio del suo talk show The View, dove, assieme alla co-star dei precedenti film Jenifer Lewis, ha espresso l’entusiasmo per la realizzazione del film. “Lo sai che faremo ancora quel film, vero?“, Goldberg ha commentato all’entrata di Lewis nello studio, che ha risposto con un “Sì, certo cara, sono prontissima“.

L’atteso Sister Act 3 verrà rilasciato su Disney+ anche se non vi è ancora una data ufficiale

L’attesissimo Sister Act 3, in lavoro per Disney+ e senza una data ufficiale di uscita, verrà diretto da Tim Federle, creatore di High School Musical: The Musical: The Series, mentre la sceneggiatura è stata affidata a Madhuri Shekar. Tyler Perry insieme a Goldberg invece vestiranno i ruoli di produttori. “A lungo, continuavano a dire che nessuno voleva vederlo. E poi, di recente, risulta che non è poi così vero,” aveva detto Goldberg tempo fa riguardo ad un possibile sequel. “Le persone forse vogliono vederlo. Perciò, stiamo lavorando diligentemente per capire come far tornare la gang insieme.”

Il primo film: Sister Act – Una svitata in abito da suora, fu un successo al botteghino nel 1992, guadagnando oltre 231 milioni di dollari a livello mondiale, dati che, considerando l’inflazione di oggi, risulterebbero circa 487 milioni.

Leggi anche Will Smith: secondo Whoopi Goldberg la sua carriera non è affatto finita

Articoli correlati