shazam! cinematographe.it

Quaranta milioni di dollari è la cifra che dovrebbe guadagnare Shazam! nel corso del suo primo week end al box office

Il cinefumetto Shazam! vede per protagonisti Asher Angel e Zachary Levi; alla regia c’è invece David F. Sandberg, al debutto come direttore di una pellicola del DC Extended Universe. In casa, in Nordamerca cioè, il film dovrebbe arrivare a 40 milioni di dollari nel primo week end di programmazione.

Anche se questa cifra potrebbe non sembrare un’apertura particolarmente forte per un film a tema supereroi, è del tutto rispettabile per un personaggio – Shazam! appunto – che non è familiare ai più recenti lettori dei fumetti e ancor meno al pubblico generalista. Considerato che poi le prime reazioni al film sono state positive, i numeri potrebbero tranquillamente lievitare non appena la pellicola arriverà in sala. Queste previsioni sono state pubblicate da Fandango.

La sinossi ufficiale:

Tutti abbiamo un supereroe dentro di noi, ci vuole solo un po’ di magia per farlo uscire fuori. Nel caso di Billy Batsonì, basta pronunciare una sola parola – SHAZAM! – per far sì che uno scaltro quattordicenne rimasto orfano si trasformi in un adulto, il Supereroe Shazam, per gentile concessione di un anziano mago. Essendo ancora un ragazzino nell’animo – dentro un corpo sovrumano – Shazam si diverte in questa versione adulta di sé stesso, facendo ciò che qualsiasi adolescente farebbe con dei superpoteri! Può volare? Ha una vista a raggi X? Può lanciare dei fulmini dalle mani? Può saltare i test delle lezioni di studi sociali? L’eroe si propone di testare i limiti delle sue capacità con la gioiosa imprudenza di un bambino. Ma avrà bisogno di imparare a dominare rapidamente questi poteri, per combattere le forze del male controllate dal Dr. Thaddeus Sivana.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online