Shang-Chi: il protagonista rivela quanto veniva pagato come modello

Non tutti sanno che Simu Liu, prima di far parte del mondo dello spettacolo, era un modello!

La star di Shang-Chi, Simu Liu, modello da calendario!

Non tutti sanno che Simu Liu, l’attore che interpreta Shang-Chi nel nuovo film Marvel Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli, prima di far parte del mondo dello spettacolo, era un modello!

Il giorno che precedeva l’anteprima (in America) dell’ultimo blockbuster Marvel, Simu Liu ha preso parte a un Q&A, con molti fan ansiosi ed emozionati di sapere tutte le curiosità sul film, qualche piccolo spoiler e sul futuro del personaggio, tanto atteso e desiderato. Ricordiamo che Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli è il primo film della Marvel con un protagonista asiatico e si svolge dopo gli eventi di Avengers: Endgame. Uno dei film più attesi del 2021 proprio per la novità in casa Marvel, un attore asiatico.

Oltre a Simu Liu, il film è interpretato da Awkwafina, Michelle Yeoh e da una delle leggende della recitazione di Hong Kong, Tony Leung. Tim Roth riapparirà anche nel MCU per la prima volta da L’incredibile Hulk, nel ruolo dell’Abominio.

Tra le molteplici domande, una in particolare ha suscitato l’attenzione di tutti. La domanda si riferiva alla sua carriera precedente… da modello, se di carriera si può parlare, nello specifico delle foto che sono andate virali nel 2020.

Simu Liu gentilmente ha risposto alla domanda che poteva risultare a prima vista scomoda:

Sono stato pagato 120 dollari, ho rinunciato a tutti i miei diritti perché ero in debito con la carta di credito. Adesso sono ovunque

Le foto da calendario “incriminate” in cui Liu appare sono state etichettate come “l’allegro collega dell’Asia orientale”. Speriamo che la sua carriera non venga ostacolata per delle foto realizzate in un momento di difficoltà.

Leggi anche – Shang-Chi: le prime reazioni lo eleggono miglior film d’azione Marvel

Articoli correlati