Sebastian Stan, cinematographe

La produzione della serie tv con Sebastian Stan ed Anthony Mackie, The Falcon And The Winter Soldier, l’attore rumeno naturalizzato USA parla del MCU

Sebastian Stan, meglio noto per aver interpretato negli ultimi anni il ruolo di Bucky Barnes/Il Soldato d’Inverno nel MCU, ha recentemente parlato un po’ di questo universo grandioso e gigantesco del quale fa parte, mentre iniziano le riprese della serie dedicata al suo personaggio e al nuovo Captain America, Sam Wilson (Mackie). Il prodotto, che andrà in onda sulla piattaforma di streaming dedicata Disney+, si intitolerà The Falcon and The Winter Soldier. 

L’attore ha recentemente affermato che “Capitan America non sarà mai più lo stesso senza Chris Evans”, il cui Steve Rogers è invecchiato e si è ritirato nei minuti finali di Endgame. I migliori amici da tutta una vita si sono detti addio prima che Steve viaggiasse nel tempo e tornasse nel passato per vivere una vita tranquilla con l’amore perduto da tempo, Peggy Carter (Hayley Atwell), tornando poi ai giorni nostri, nel 2023, per consegnare lo scudo stellato del Capitano a uomo Sam Wilson (Anthony Mackie). L’ultima scena di Bucky con Steve, protagonista della prossima miniserie Disney + The Falcon and the Winter Soldier, è stata “molto emozionante”.

Perché è stata una di quelle cose – ed è per questo che penso che il film sia emozionante – in cui ti senti davvero parte di questo mondo da un sacco di tempo, quasi dieci anni e queste storie hanno preso un posto fisso nella tua vita, ormai, ha detto Stan al Fandemic Tour Houston. “Stiamo invecchiando, questi personaggi stanno invecchiando con te, quindi c’è tutto questo che si vede in quella scena che quindi racconta un sacco di altre cose che arrivano da anni e anni passati ad interpretare quei ruoli. E del momento consapevole in cui Steve ha raggiunto la “fine”? “È stato lo stesso per quella scena”.

In realtà non sai mai davvero se un addio è davvero un addio nel MCU. Non sembra mai che lo sia. Insomma ci vuole tempo per processare l’evento, ma è strano. Voglio dire, vedremo. Non sarà mai … Capitan America non sarà mai più lo stesso senza Chris Evans, e questo è un dato di fatto. Non significa che Captain America sia finito, significa solo che quella situazione particolare non sarà più la stessa.

Poco chiaro, diciamocelo… Ma sappiamo bene che nessun attore del Marvel Cinematic Universe può spillare alcun segreto, nemmeno provare ad accennare nulla sul futuro dei personaggi. Aspettiamo e vediamo cosa succederà.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto