Sebastian Stan parla del rapporto tra Captain America e Bucky Barnes

Civil War potrebbe anche semplicemente essere inteso come un braccio di ferro tra Iron Man e Captain America, ma il fatto è che alla base di tutto vi è il rapporto tra Steve Rogers e Bucky Barnes, interpretato dall’attore Sebastian Stan che nel corso di un’intervista ha parlato del legame tra lui e Cap dicendo che in realtà Bucky non ha neanche coscienza di sé, dunque il suo rapporto con Steve è vitale. L’attore ha descritto Steve e Bucky come due ragazzi che “non hanno mai avuto la possibilità” e stanno ancora “lottando per trovare la loro strada”.

Leggi qui sotto la recensione da letto di Civil War 

LUI: Captain America: Civil War, pietra miliare dei cinecomic
LEI: spettatrice entusiasta e hype-dipendente

– Ah! Ecco, ecco! La seconda scena dopo i titoli di coda! Lo sapevo!
– Ma certo, dolcezza.
– Sei stato grande, Captain America: Civil War! Sono completamente soddisfatta! Sei un esempio di grande cinema, sei come un film dovrebbe essere!
– Oh, oh! Piano, dolcezza… Io non sono certo un esempio di grande cinema.
– Come no?
– Proprio no. Non ho alcun interesse ad essere un esempio di grande cinema.
– Ma dai, non essere modesto!
– Non sono per niente modesto, sono consapevole. Sono un cinecomic, dolcezza. Un genere che è nato da poco e che sta andando alla grande. E se parliamo di cinecomic, questo sì, sono forse il migliore in circolazione.
– Però, dai, la tua sceneggiatura è piacevolissima, direi brillante.
– Ma non scherziamo. La mia sceneggiatura di brillante non ha proprio nulla. A Markus e McFeely, i miei sceneggiatori, non frega nulla del bello scrivere e del dialogo brillante: il loro genio sta nel riuscire a tenere in equilibrio due personaggi principali e almeno una decina di comprimari, dando ad ognuno il suo spazio e un minimo di caratterizzazione. Soprattutto, la mia sceneggiatura è sempre verosimile e coerente, anche con una trama caotica e piena di filoni narrativi. Per poter fare ciò, non è mai ricercata, anzi, a tratti sfiora il banale. Ma è sempre bilanciata.
– Beh, d’accordo. Però è anche merito del cast, no? Voglio dire, Captain America: Civil War, i tuoi sono tutti ottimi attori! CONTINUA A LEGGERE

 

SourceEW

Ultime notizie

Eurovision 2022: annunciati i conduttori. E una probabile guest star

L'Italia si prepara ad ospitare l'edizione 2022 dell'Eurovision L'edizione 2022 dell'Eurovision Song Contest si terrà in Italia, precisamente a Torino....

Articoli correlati