SCiFi CLUB: i film di maggio della piattaforma streaming

Ecco cosa vedere nel mese di maggio sulla piattaforma SCiFi CLUB!

Da leggere

The Witcher 2: rivelato un primo sguardo a Vesemir [FOTO]

Netflix ha rivelato un nuovo teaser trailer con le prime immagini di Vesemir Netflix ha rivelato un nuovo teaser di...

Rick and Morty 5: la scena di apertura è stata pubblicata online [VIDEO]

Rick and Morty 5 anticipano l'inizio della nuova stagione rivelando la scena d'apertura, incluso l'arrivo di Mr. Nimbus Rick and...

Stranger Things 4: David Harbour parla della rinascita di Hopper

David Harbour ha svelato nuovi dettagli su Stranger Things 4 e su come si evolverà il suo personaggio David Harbour ha rivelato...

SCiFi CLUB è la piattaforma streaming nata dal Trieste Science+Fiction Festival

SCiFi Club, la prima piattaforma italiana interamente dedicata alla fantascienza del Trieste Science+Fiction Festival (QUI tutte le info), ha annunciato il calendario delle uscite in streaming del mese di maggio 2021. Ecco quali film vedere questo mese!

Dal 5 maggio troviamo Virtual Revolution di Guy-Roger Duvert. Il film ci porta nel 2047 a Nuova Parigi, in un’epoca di rivoluzione tecnologica dove la popolazione è divisa tra i “connessi”, che trascorrono tutto il loro tempo all’interno di mondi virtuali, e una minoranza ribelle ancora attaccata alla realtà, i “viventi”. Il 12 maggio arriva un cult assoluto: Fine d’agosto all’hotel Ozono di Jan Schmidt, presentato per la prima volta a Trieste nel 1967. Ambientato quindici anni dopo l’olocausto atomico, l’atmosfera e la trama di questo film sono vicine a quelle del film di Carpenter 1997: Fuga da New York. Una banda di donne, rese brutali dalla condizione di sopravvissute in un mondo devastato, vagano, spietate e insensibili, frugando tra i rifiuti, uccidendo animali per mangiare e infine assassinando a sangue freddo l’anziano proprietario di un hotel abbandonato per poter rubare il suo grammofono.

Il 19 maggio arriva lo sci-fi horror Await Further Instructions, vincitore del Premio Nocturno Nuove Visioni 2018: una famiglia della middle class britannica si riunisce per la cena di Natale, ma presto si ritrova intrappolata da un’entità misteriosa e non identificata che comunica esclusivamente attraverso la televisione. Il 26 maggio torna l’appuntamento con i corti con Sleepworking, che mette in scena il superamento dello smart working e il sogno di molti: venire programmati per lavorare mentre dormiamo; Lunatique, storia di sopravvivenza di una donna in un mondo post apocalittico; Into the Mud, a caccia di una donna nella foresta, ed infine Invasion of the Planet Earth dove un soldato extraterrestre atterra in una radura ma non tutto fila liscio.

Ultime notizie

The Witcher 2: rivelato un primo sguardo a Vesemir [FOTO]

Netflix ha rivelato un nuovo teaser trailer con le prime immagini di Vesemir Netflix ha rivelato un nuovo teaser di...

Articoli correlati