Samuel L. Jackson su Miss Peregrine Tim Burton e Quentin Tarantino hanno lo stesso stile

“Un gruppo di tipi strani. Sono tutti strani!”, dice ridendo il regista Tim Burton alla 20th Century Fox, nel firmare il suo contratto per Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali. Burton stava parlando del suo cast, che comprende Samuel L. Jackson, Eva Green, Asa Butterfield, Ella Purnell, Allison Janney, Judi Dench, Lauren McCrostie e Finlay MacMillan.

Il film dai tratti gotici si basa sull’omonimo romanzo di Ransom Riggs, il film vede come protagonista Asa Butterfield, nei panni d un ragazzo che si imbatte nel rifugio segreto di bambini davvero speciali, aventi abilità e talenti fuori dal comune. Guidato dalla misteriosa Miss Peregrine (Eva Green). Presto scoprirà che questi ragazzi sono in pericolo, in balia di forze malevoli in ascesa.

Jackson, che interpreta un cattivo Barron, ha spiegato a Variety che Tim Burton ha uno stile registico “molto simile a quello di Quentin [Tarantino]”.

“Vuole essere preciso e sicuro il più possibile” – ha detto Jackson – “Ma vuole anche creare qualcosa di unico, come quello che sta facendo”.

Eva Green, che ha lavorato con Burton in Dark Shadows, ha espresso che anche con un secondo film non sai mai fino a che punto puoi arrivare.

“È un dono” – ha detto – “Non capita tutti i giorni di interpretare una Mary Poppins che può assumere sembianze di un uccello”.

Dopo aver scattato delle foto sul red carpet, il cast di Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali è stato accolto da una festa a tema.

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto