Ryan Reynolds ha un difficile rapporto con l’ansia

Il noto attore ha confessato un problema che lo affligge da sempre.

Ryan Reynolds si confessa in modo sincero

Ryan Reynolds, noto attore, produttore, sceneggiatore, comico e dirigente sportivo canadese, ma naturalizzato statunitense è sicuramente uno dei volti più noti della Hollywood dei nostri giorni. Il divo, universalmente conosciuto per la sua interpretazione di Wade Wilson ovvero Deadpool all’interno del film omonimo (e anche nel seguito), è da sempre molto seguito suoi social personali, dove aggiorna i suoi fan in tempo reale non solo dei suoi progetti, ma anche di alcuni aspetti che lo riguardano in modo davvero molto intimo. Detto questo, di recente abbiamo scoperto un problema che affligge l’artista da molto tempo e che però non ha mai avuto il coraggio di dichiarare.

Nella giornata di domenica 27 febbraio, infatti, Ryan Reynolds è apparso nel programma del weekend della CBS, Sunday Morning (come riportato dal The Independent), durante il quale ha spiegato di soffrire da sempre di ansia che, a detta sua, gli provoca dei disagi davvero ingestibili nella vita di tutti i giorni. Di seguito vi lasciamo le sue parole nel dettaglio.

Ho avuto l’ansia per tutta la vita davvero. E sai, mi sento come se avessi due parti della mia personalità, quella prende il sopravvento quando succede.

Reynolds ha poi spiegato quando l’ansia si era fatta più intesa e complicata da monitorare, ovvero prima dei suoi interventi durante il Late Night with David Letterman.

Ricordo che sarei stato dietro le quinte prima che si aprisse il sipario. E pensavo tra me e me: “Morirò. Morirò letteralmente qui. Il sipario si aprirà e io sarò, sarò solo una sinfonia di vomito” solo, tipo, succederà qualcosa di orribile!

Chi l’avrebbe mai detto: una celebrità così tanto scanzonata, irriverente e affabile che soffre di un problema così tanto complesso, ma al tempo stesso comune. Ci auguriamo che l’interprete abbia superato l’ostacolo egregiamente o che sia sulla buona strada per oltrepassarlo.

Leggi anche Ryan Reynolds e Blake Lively donano 1 milione di dollari ai rifugiati ucraini

Articoli correlati