Ryan Reynolds e Blake Lively donano 1 milione di dollari ai rifugiati ucraini

Ryan Reynolds e Blake Lively sono sposati dal 2012.

La coppia si unisce alle numerose star che hanno deciso di supportare la popolazione ucraina colpita dagli attacchi russi

Ryan Reynolds e Blake Lively non sono solamente una fra le coppie più amate e glamour dello star system. Sono anche fra i maggiori sostenitori delle cause umanitarie, da sempre attenti a ciò che accade nel mondo e pronti sempre a dare una mano. E ciò che hanno deciso di fare per sostenere la crisi in Ucraina lo dimostra ampiamente. I due attori hanno infatti usato la propria fama per spronare i loro fan a donare per i rifugiati ucraini, sfollati a causa degli attacchi della Russia in corso ormai da qualche giorno.

Reynolds e Lively non si sono però limitati a diffondere l’importanza di sostenere il popolo ucraino. Hanno anche deciso di partecipare attivamente alla raccolta fondi, raddoppiando ogni singola donazione ricevuta fino ad un massimo di 1 milione di dollari. L’attore di Deadpool ha infatti twittato dal proprio profilo l’iniziativa condivisa con la moglie: “In 48 ore, innumerevoli ucraini sono stati costretti a fuggire dalle loro case nei paesi vicini. Hanno bisogno di protezione. Quando fai una donazione, la abbineremo fino ad $1.000.000, creando il doppio del supporto”. Il post è stato poi corredato da un link delle Nazioni Unite al quale versare le donazioni a favore delle famiglie sfollate.

Blake Lively ha poi ri-condiviso le parole del marito sul proprio profilo Instagram: “@VancityReynolds e io stiamo raddoppiando ogni dollaro donato a @usaforunhcr fino a     $1.000.000. Link in bio per donare. @Usaforunhcr è sul campo per aiutare gli oltre 50.000 ucraini che hanno dovuto abbandonare le loro case in meno di 48 ore”. La didascalia è stata apposta sotto una foto in cui un bambino viene “portato in salvo” da qualcuno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Blake Lively (@blakelively)


I due attori si sono conosciuti sul set del cinecomic Lanterna Verde e da allora sono inseperabili, sia sul red carpet che in iniziative benefiche. Attualmente hanno tre figli e numerosi progetti all’attivo: Reynolds – apparso di recente in Free Guy e in Red Notice – sarà il protagonista del prossimo film Netflix, The Adam Project, mentre Lively è la protagonista della pellicola del 2020 targata Prime Video The Rhythm Section.

Leggi anche I Simpson: Matt Groening condivide un disegno a sostegno dell’Ucraina [FOTO]

Articoli correlati