Roberto Benigni e l’abbraccio con Papa Francesco: l’attore e regista ha incontrato il Pontefice nella Sala Nervi

L'incontro, da quello che si vede nelle immagini, è stato particolarmente cordiale e intenso, dalla durata di 20 minuti.

Roberto Benigni (nome completo, Roberto Remigio Benigni) è un famoso attore, comico, regista e sceneggiatore italiano, classe 1952, tra i volti più famosi del nostro paese, vanto italiano agli Oscar che vinse nel 1999 con La vita è bella, per la sua interpretazione di Guido Orefice, ma anche per Il Miglior film in lingua straniera e la Migliore colonna sonora (composta dal famoso Nicola Piovani). Oltre alla sua carriera cinematografica decisamente molto vasta, iniziata come attore nel 1977 con Berlinguer ti voglio bene e continuata tra partecipazioni ne Il figlio pantera rosa (1993), Chiedo asilo (1977), To Rome with Love (2012), ha poi virato verso la regia e sceneggiatura come accaduto ne Il piccolo diavolo (1988), Johnny Stecchino (1991), Pinocchio (2002).

Roberto Benigni - Cinematographe

Roberto Benigni è pronto per la sua nuova esegesi, con Francesco Il Cantico

Detto questo, Roberto Benigni si è sempre distinto per il suo umorismo graffiante, i suoi spettacoli teatrali, ma anche per le sue esegesi della Divina Commedia, un vero e proprio must che sono state riproposte per anni, anche in televisione, sulla Rai. Recentemente, vi abbiamo parlato di Francesco Il Cantico, una nuova analisi testuale della star alternata al racconto della vita del Santo, che sarà caricata su Paramount+ ed è stato probabilmente questo il fulcro dell’incontro tra l’attore e il Pontefice, riportato da TGCOM24 (e ripreso da Vatican News).

Questo scambio tra Roberto Benigni e Papa Francesco, durato 20 minuti, è avvenuto nella Sala Paolo VI (conosciuta come Sala Nervi) ed è stato cordiale e divertente con anche uno scambio di regali molto apprezzato da entrambe le parti. Se Benigni ha donato al papa un misterioso cofanetto bianco di cui è ignoto il contenuto, il Pontefice ha invece regalato al Premio Oscar una copia del volume sulla Statio Orbis in piazza San Pietro del 27 marzo 2020 accompagnata da una medaglia del Pontificato.

Leggi anche Francesco il Cantico: arriva su Paramount+ l’analisi testuale di Benigni

Fonte: TGCOM24

Articoli correlati