Rings: Paramount fa slittare la data di uscita al 2016

Da leggere

Italian Horror Stories: il film corale italiano è su Prime Video

Italian Horror Stories, il film corale supervisionato da Claudio Fragasso, entra a far parte del catalogo di Amazon Prime...

Hawkeye: una clip introduce un nuovo misterioso personaggio

Una clip dedicata al quarto episodio anticipa l'arrivo in Hawkeye di un nuovo misterioso personaggio Un nuovo misterioso personaggio è...

Steven Spielberg è pronto a girare il suo primo western

Il prossimo progetto per cui Steven Spielberg si siederà dietro alla macchina da presa potrebbe essere il primo western...

Block title

Paramount Pictures ha posticipato il rilascio del sequel di The Ring, dal titolo Rings (precedentemente noto come The Ring 3D). Originariamente era stato stabilito che il terzo film del franchise horror sarebbe arrivato nelle sale il 13 novembre 2015, ma ora sappiamo che il suo debutto avverrà nel 2016. Anche se non è stata ancora annunciata una nuova data di uscita, Variety riporta che molto probabilmente Rings sarà nei cinema nel primo trimestre dell’anno.

Rings: i motivi per cui è stata posticipata la data del debutto

Lo spostamento della data di uscita del film è una conseguenza di alcune modifiche che la Paramount ha attuato sul calendario dei debutti: la casa di produzione in questione ha infatti spostato anche la data di uscita del dramma The Big Short, con Adam McKayBrad Pitt e Christian Bale, insieme a quella del film acclamatissimo al Festival di VeneziaAnomalisa, che debutterà nella sale alla fine di dicembre, giusto in tempo per ottenere (forse) una qualifica agli Oscar. Nella sua data di uscita originale, Rings si sarebbe trovato a sfidare al box office il dramma di Brad Pitt e Angelina Jolie, By the Sea (teaser trailer italiano), la commedia di Natale Love the Coopers (trailer), e il film con Antonio Banderas ispirato alla tragedia dei minatori cileni, The 33.

Con F. Javier Gutiérrez alla regia e un cast comprendente il nome di Johnny Galecki, accanto agli esordienti Matilda Lutz e Alex Roe, il film si svolgerà 13 anni dopo il film originale. Per il momento non abbiamo dettagli più specifici sulla trama. Dopo il fallimento abissale di The Ring 2, speriamo che il terzo film legato all’oscura vicenda della temibile e inquietante bambina Samara e alla letale videocassetta riesca a superare le aspettative dei fan. Cosa ne pensi? Sei eccitato all’idea del nuovo sequel?

Fonte: Collider

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Italian Horror Stories: il film corale italiano è su Prime Video

Italian Horror Stories, il film corale supervisionato da Claudio Fragasso, entra a far parte del catalogo di Amazon Prime...

Articoli correlati