Resident Evil: Welcome to Raccoon City nuove riprese in corso a Toronto

Resident Evil: Welcome to Raccoon City sta girando scene aggiuntive prima della sua uscita a novembre

Da leggere

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Ritorno al crimine

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Stranger Things 4: a fuoco uno dei luoghi delle riprese della serie

Stranger Things 4 non ha ancora una data ufficiale di uscita Stranger Things, nota serie Netflix di stampo fantasy-action dei...

The Umbrella Academy 3: le riprese della serie sono quasi finite

The Umbrella Academy 3 è ancora avvolta nel mistero The Umbrella Academy è una delle serie televisive più apprezzate del...

Resident Evil: Welcome to Raccoon City ha terminato le sue riprese a dicembre del 2020, ma sembra che stiano girando nuove scene prima della sua uscita

Resident Evil: Welcome to Raccoon City è un film survival horror di prossima uscita scritto e diretto da Johannes Roberts. Basato sul primo e sul secondo gioco di Capcom, funge da reboot della serie di film basata sulla serie di videogiochi con lo stesso nome. Il cast del film è composto da: Kaya Scodelario, Robbie Amell, Hannah John-Kamen, Avan Jogia, Tom Hopper, Lily Gao, Neal McDonough e Donal Logue.

Il film ha terminato le sue riprese iniziali a dicembre del 2020, ma sembra che stiano girando delle scene aggiuntive prima della sua uscita a novembre di quest’anno. La notizia che ci sono nuove riprese in corso per Resident Evil: Welcome to Raccoon City arriva dall’attore che interpreta il personaggio di Chris Redfield, Robbie Amell.

L’attore ha detto in un live streaming su Twitch di essere tornato nei panni del personaggio di recente. Ecco la sua dichiarazione:

In realtà sono tornato a Toronto per delle nuove riprese di Resident Evil: Welcome to Raccoon City. Quindi sono tornato ufficialmente in modalità Chris Redfield.

Amell non ha rivelato ulteriori informazioni sul film durante il live streaming, ma sapere che Sony Pictures e Constantin Film avevano bisogno di girare altre scene per il progetto non è poi così sorprendente. In genere, durante la produzione di molti film, anche dopo che le riprese sono concluse è possibile che servano delle scene aggiuntive. Che si tratti di aggiungere qualcosa di completamente nuovo o di filmare in modo diverso una scena che potrebbe essere già stata parzialmente girata spesso le macchine da presa tornano in gioco.

Al di fuori di un’immagine teaser e della rivelazione del titolo formale del film, Sony per il momento non ha rivelato molto sul progetto. Il film dovrebbe uscire al cinema il 24 novembre 2021.

Leggi Anche – Resident Evil: Welcome to Racoon City – la produzione è al lavoro sulle creature e la CGI

SourceComicbook

Ultime notizie

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Ritorno al crimine

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Articoli correlati