Renato Pozzetto ricoverato in ospedale a Varese

Lieve malore per il celebre attore, ancora ricoverato a Varese per accertamenti.

Il celebre comico e attore Renato Pozzetto – storico compagno di Cochi Ponzoni – è ricoverato a Varese da diversi giorni. Venerdì 12 agosto l’attore (82 anni compiuti a luglio) è stato colpito da un lieve malore e trasportato all’ospedale di Circolo di Varese. Ne danno notizia diverse testate locali. Pozzetto vive tra Milano e Laveno, amena località turistica situata sul lago Maggiore.

Lieve malore per Renato Pozzetto, ancora ricoverato a Varese per accertamenti

Renato Pozzetto ricoverato in ospedale - cinematographe.it

Pozzetto è stato sottoposto a diversi esami clinici per accertare le sue condizioni di salute. Stando a quanto riporta la stampa l’attore non si troverebbe in pericolo di vita e le sue condizioni non sarebbero gravi. Le ultime notizie lo vedono in netto miglioramento rispetto ai giorni scorsi e le sue dimissioni dovrebbero arrivare a breve.

Lo scorso 22 luglio Renato Pozzetto ha dovuto dire addio al fratello Ettore, morto a 91 anni. L’ultimo film dell’attore risale all’anno scorso ed è Lei mi parla ancora di Pupi Avati, apprezzato film in cui ha recitato al fianco di Stefania Sandrelli, Isabella Ragonese, Lino Musella e Fabrizio Gifuni. Per il film – liberamente tratto dall’omonimo libro di Giuseppe Sgarbi – l’attore ha ricevuto il Premio speciale ai Nastri d’argento 2021 e una candidatura come migliore attore ai David di Donatello.

Leggi anche Lei mi parla ancora: perché Pupi Avati non ha scelto Massimo Boldi? La delusione dell’attore, scartato per Renato Pozzetto

Fonte: adnkronos

Articoli correlati