Holmes & Watson Cinematographe

Come ogni anno, alla vigilia dei Premi Oscar vengono premiati anche i peggiori film ed i peggiori attori della stagione. Ecco i vincitori dei Razzie Awards 2019.

Ci siamo. Anche quest’anno alla vigilia della cerimonia dei Premi Oscar 2019, Hollywood premia anche i peggiori film e le peggiori interpretazioni dell’anno. A poco più di ventiquattr’ore dalla solenne cerimonia che premierà le eccellenze cinematografiche della stagione, ecco i vincitori dei Razzie Awards 2019.

Ecco tutti i vincitori i Razzie Awards 2019:

Peggior film

Gotti
The Happytime Murders
Holmes & Watson VINCITORE
Robin Hood
Winchester

Peggior attore

Johnny Depp (voce), Sherlock Gnomes
Will Ferrell, Holmes & Watson
John Travolta, Gotti
Donald J. Trump (as himself), Death of a Nation e Fahrenheit 11/9 – VINCITORE
Bruce Willis, Death Wish

Peggior attrice

Jennifer Garner, Peppermint
Amber Heard, London Fields
Melissa McCarthy, The Happytime Murders and Life of the Party – VINCITORE
Helen Mirren, Winchester
Amanda Seyfried, The Clapper

Peggior attrice non protagonista

Kellyanne Conway (as herself), Fahrenheit 11/9 – VINCITORE
Marcia Gay Harden, Fifty Shades Freed
Kelly Preston, Gotti
Jaz Sinclair, Slender Man
Melania Trump (as herself), Fahrenheit 11/9

Peggior attore non protagonista

Jamie Foxx, Robin Hood
Ludacris (voce), Show Dogs
Joel McHale, Happytime Murders
John C. Reilly, Holmes & Watson – VINCITORE
Justice Smith, Jurassic World: Fallen Kingdom

Peggior combo su schermo

Qualsiasi attore con dei pupazzi (soprattutto in quelle inquietanti scene di sesso), Happytime Murders
Johnny Depp e la sua carriera in declino, Sherlock Gnomes
Will Ferrell e John C. Reilly (rovinando una delle coppie più belle della letteratura), Holmes & Watson
Kelly Preston e John Travolta, Gotti
Donald Trump e la sua perpetua meschinità, Death of a Nation e Fahrenheit 11/9 – VINCITORE

Peggior remake, ripoff o sequel

Death of a Nation (remake di Hillary’s America)
Death Wish
Holmes & Watson – VINCITORE
The Meg (ripoff de Lo Squalo)
Robin Hood

Peggior regia

Etan Cohen, Holmes & Watson – VINCITORE
Kevin Connolly, Gotti
James Foley, Fifty Shades Freed
Brian Henson, Happytime Murders
The Spierig Brothers (Michael e Peter), Winchester

Peggior sceneggiatura

Death of a Nation
Fifty Shades Freed – VINCITORE
Gotti
Happytime Murders
Winchester

Razzie Redeemer Award

A Melissa McCarthy, che è passata dall’essere una donna multi-Razzie ad esser acclamata dalla critica e candidata all’Oscar per il suo ruolo in Can You Ever Forgive Me? – VINCITORE

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto