Raffaella Carrà omaggiata dalla Zecca di Stato: il suo volto sarà sulle monete da 2 euro

Nessun cantante aveva mai ricevuto un simile onore.

In onore di Raffaella Carrà la Zecca dello Stato emetterà nel 2023 delle monete con il suo volto. Prima d’oggi il mondo dello spettacolo era stato ignorato da tale genere di iniziative, salvo rare eccezioni. Nessuno probabilmente se lo sarebbe meritato di più che la donna capace di sdoganare diversi tabù. Su tutti quello del corpo femminile, con la canzone Tuca Tuca, un pezzo ballato da tanti anche durante le ultime vacanze estive.

Il volto di Raffaella Carrà comparirà sulle monete da 2 euro

Raffaella Carrà moneta 2 euro Cinematographe.it

Non era mai successo prima di vedere rappresentata una cantante su una moneta. Da quando è in vigore la moneta unica dell’Ue, soltanto la versione da 2 euro è stampabile a fini celebrativi. Ogni Paese membro ha diritto a emettere due monete celebrative o commemorative all’anno.

Il prossimo la nostra penisola renderà merito a Raffaella Carrà. Come abbiamo detto poc’anzi, non era mai capitato che su uno dei due lati venisse impressa la figura di un cantante. Tra i personaggi pubblici omaggiati, nel 2022 sono comparsi Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, per il 30° anniversario dalla loro morte. 

Raffaella Carrà moneta 2 euro Cinematographe.it

Tra numerosi politici, letterati e figure di rilievo della società, lo spettacolo ha trovato finora ben poca considerazione. Non vale esclusivamente in Italia, prima di Raffaella Carrà, bensì nell’intero Vecchio Continente. Ad andare controcorrente il Principato di Monaco, che ha emesso monete per il 1° anniversario delle nozze di Charlène e Alberto, e per il 25° della scomparsa di Grace Kelly, “ghiaccio bollente” di Alfred Hitchcock.

E Alberto Sordi? Se tirate in ballo il nome del comico romano, avete ragione… in parte. Difatti, nel 2022 è uscita sì una moneta raffigurante l’attore, ma, diversamente da quella di Raffaella Carrà, la serie aveva una tiratura limitata a 10 mila pezzi in quanto commemorativa, dal valore nominale di 5 euro e facente parte della collezione Grandi Artisti Italiani.

Leggi anche Julia Roberts: “I Clooney mi hanno salvata dalla completa solitudine e dalla disperazione”

Articoli correlati