Scarlett Johansson Reflective Light

Scarlett Johansson, attrice sul grande schermo fin dall’età di 10 anni, con una carriera iniziata a 4 in spot televisivi e il sogno di diventare attrice fin dai suoi 3 anni d’eta, ha di recente recitato nel primo film da solita di Black Widow, che dovrebbe uscire nel 2021. Uno dei prodotti Marvel più attesi della stagione cinematografica racconterà il passato di Natasha Romanoff, quando è stata addestrata per diventare una fredda assassina. Dal 1994, quando ha recitato in Genitori cercasi, Scarlett Johansson era una delle attrici bambine più richieste e soprattutto capace di recitare molti ruoli diversi. Con una media di un film all’anno, la definitiva consacrazione dell’attrice avviene a 19 anni, con l’interpretazione in Lost in traslation – L’amore tradotto, seguito da La ragazza con l’orecchino di perla per i quali ottenne due candidature ai Golden Globe come Miglior attrice in un film commedia o musicale e Miglior attrice in un film drammatico. Dal 2004 la carriera di Scarlett Johansson è in continua ascesa, arrivando a recitare anche in 4 progetti in un solo anno. Lavora più volte con Woody Allen, recitando anche in film di Michael Bay, Brian De Palma e Christopher Nolan. Nel 2009 veste i panni di Black Widow in Iron Man 2, con il quale entra nell’Universo Cinematografico Marvel e, nel 2020, riceve due candidature all’Oscar come Miglior attrice protagonista per Storia di un matrimonio e come Miglior Attrice non protagonista per Jojo Rabbit.

Da Avengers: Age of ultron a Black Widow il compenso per Scarlett Johansson è invariato e altissimo

Scarlett Johansson ha interpretato il ruolo di Black Widow in Captain America: The Winter SoldierAvengers: Age of UltronCaptain America: Civil WarAvengers: Infinity WarAvengers: Endgame oltre all’ultimo film da solita Black Widow previsto per il prossimo anno. Già ai tempi di Avengers: Age of Ultron sul web si parlava di compensi stratosferici per i film che hanno raggiunto incassi record, totalizzando con l’ultimo Avengers: Endgame il maggior di tutti i tempi nella Storia del Cinema. La notizia che fece più scalpore e che venne piacevolmente accolta fu che per Avengers: Age of Ultron la Johansson ricevette lo stesso compenso dei colleghi Chris Evans e Robert Downey Jr. il che può sembrare normale, ma purtroppo non lo è, considerando le note disparità salariali tra uomini e donne in vari settori, compreso il mondo del cinema.

Il guadagno era di 15 milioni di dollari, stessa cifra che Scarlett Johansson riceverà per Black Widow, diventando così la prima attrice a guadagnare un compenso così alto per il primo film da solista, considerando che lo stesso Robert Downey Jr. per il primo Iron Man guadagnò 500.000 dollari. Era il 2008 e forse la popolarità della Marvel stava ancora crescendo esponenzialmente, coinvolgendo non più solo i fan più fedeli, ma una varietà e vastità di pubblico mai raggiunta.

 

Leggi anche: Qual è il patrimonio di Dolph Lundgren? L’ex Ivan Drago vale tanti soldi quanto pesa…più o meno!