Quanto guadagna Steven Seagal? Tutto sul patrimonio dell’attore e artista marziale

Il patrimonio di Steven Seagal è più che degno della sua persona

Da leggere

L’avete riconosciuta? Da piccola adorava i giochi macabri, da grande si è drogata con l’LSD e ha perso la testa per una serial killer

Questi grandi occhioni verdi, il sorrisetto furbo e questa frangetta simpatica fanno pensare subito ad un unico personaggio: Christina...

WandaVision: nell’episodio 8 c’è un tributo a Stan Lee, lo avete notato?

C'è un sottile tributo a Stan Lee nell'episodio 8 di WandaVision, dal 26 febbraio su Disney+:  ecco di che...

Avete visto i tre figli di Bud Spencer? Sono un maschio e due femmine e tutti conservano un ricordo dolcissimo del padre

Bud Spencer, pseudonimo di Carlo Pedersoli, attore, nuotatore, sceneggiatore e produttore televisivo, scomparso nel 2007, è stato uno degli...

Steven Seagal è conosciuto in tutto il mondo per essere un attore di arti marziali, interprete di tanti personaggi diversi ed interessanti. Oltre a questo, sappiamo anche che di tratta di un produttore e di un musicista. Insomma, questa personalità così multitasking incuriosisce parecchio il pubblico, che si domanda quanto riesca a portare a casa: ecco i suoi guadagni.

Steven Sesgal: il patrimonio dell’attore

Steven Seagal Cinematographe.it

Steven Seagal è conosciuto per tanti ruoli importanti e noti che lo hanno portato ad essere un volto molto conosciuto del mondo dello spettacolo internazionale. La sua carriera d’attore si sviluppa grazie alla sua passione e bravura come atleta di arti marziali, radicata in tanti anni di duro studio e allenamento. Inoltre, sappiamo anche che l’uomo, cintura nera di Akido, è stato il primo straniero a riuscir ad aprire un dojo di Akido a Osaka, in Giappone.

Per questo motivo, le sue interpretazioni di massima notorietà sono proprio quelle in cui l’attore mette in campo le sue capacità fisiche. Tra queste ricordiamo sicuramente quella in Trappola in alto mare, film diretto da Andrew Davis nel 1992, dove lo vediamo nei panni di Casey Rayback, oppure anche Nico, film nel 1988 diretto sempre da Andrew Davis, nel quale lui interpreta Nicola “Nico” Toscani, appassionato dell’arte marziale Akido, ruolo che gli calza decisamente a pennello.

Steven Seagal Cinematographe.it

Con il film Sfida tra i ghiacci l’attore riesce a fare il suo debutto anche nelle vesti di regista. Il film, però, non riceve una critica molto positiva. Infatti, viene premiato all’ironico Razzie Awards nel 1994 come peggior regista. Nonostante questo, vediamo che per l’attore rimane una delle esperienze più importanti della sua carriera cinematografica, anche se fu molto demoralizzante sotto il punto di vista della critica. Lo rivediamo tra i protagonisti dei Razzie Awards anche nel 2002, quando è stato nominato tra i Peggiori attori protagonisti per la sua interpretazione in Infiltrato speciale, diretto da Don Michael Paul.

Steven Seagal Cinematographe.it

Insomma, la sua carriera, fatta decisamente di alti e bassi, lo vede comunque arrivare a possedere un patrimonio decisamente da capogiro. L’attore, infatti, riesce a portare a casa un guadagno netto di circa 16 milioni di dollari. Sappiamo, però, che questo è dovuto principalmente ai suoi guadagni degli anni ’80 e ’90.

Leggi anche: Quanto guadagna Jessica Chastain? Il patrimonio dell’attrice fra successi cinematografici e proprietà immobiliari

Ultime notizie

L’avete riconosciuta? Da piccola adorava i giochi macabri, da grande si è drogata con l’LSD e ha perso la testa per una serial killer

Questi grandi occhioni verdi, il sorrisetto furbo e questa frangetta simpatica fanno pensare subito ad un unico personaggio: Christina...

Articoli correlati