Quanto guadagna Robert Downey Jr.? Tutto sul patrimonio dell’Iron dell’Universo Cinematografico Marvel

Le dipendenze hanno rischiato di compromettergli la carriera, fino a quando la minaccia di perdere il figlio lo ha rimesso sulla buona strada!

Da leggere

The Falcon and The Winter Soldier: 15 giorni al via! Ecco il nuovo teaser

Quest'anno il Marvel Cinematic Universe ci farà compagnia per un sacco di tempo! Sta per arrivare The Falcon and...

Avete visto le case di Rihanna? Da Barbados a Londra, ecco tutte le dimore della regina del pop

Rihanna ne ha fatta di strada… Con una carriera sfavillante che dura da oltre 15 anni come musicista in...

Emily Ratajkowski è semplicemente divina, senza veli e a pochi giorni dal parto

Quando era piccola, Emily Ratajkowski era abituata a frequentare delle spiagge di nudisti, che le hanno permesso di vivere...

Nato a New York il 4 aprile 1965, Robert Downey Jr. approccia il set fin da tenerissima età, sotto l’ala del padre, che, all’età di 5 anni, lo dirige in Pound. Le prime lezioni di danza classica le segue quando ha appena 10 anni.

Il primo impatto con la tv è pessimo, venendo licenziato da Saturday Night Live con i suoi colleghi dopo poche puntate, dati gli scarsi ascolti. Eppure, nella seconda metà degli Anni Ottanta ha la fortuna (e il merito) di lavorare in alcune produzioni hollywoodiane, al fianco di colleghe quali Molly Ringwald in Ehi… ci stai? e una giovanissima Uma Thurman in La grande promessa.

Robert Downey: dagli abissi allo spazio!

Iron Man - Robert Downey Jr. , cinematographe

In Air America (1990) di Roger Spottiswoode recita accanto a Mel Gibson, che diventa suo grande amico e gli garantirebbe un ingresso nei blockbuster. Nel 1992, diretto da Richard Attenborough, interpreta Charlie Chaplin in Charlot, che gli frutta una nomination agli Oscar come miglior protagonista. Seguono America Oggi di Robert Altman e Assassini Nati – Natural Born Killers.

Il lato oscuro rischia, però, di risucchiarlo definitivamente: dal 1996 i processi e i ricoveri per abuso o possesso di sostanze stupefacenti si susseguono senza sosta. La minaccia della ormai ex moglie di non fargli più vedere il figlio Indio lo spinge a cambiare.

Susan Downey Cinematographe.it

Grazie all’aiuto concreto di Mel Gibson, che paga l’assicurazione per accaparrarselo come protagonista del musical The Singing Detective, da lui prodotto, comincia la sua lenta rinascita verso ruoli sempre più incisivi. Nel 2008 i successi di Tropic Thunder (che gli vale la seconda nomination agli Oscar, come non protagonista) e soprattutto Iron Man lo spingono in alto nella classifica delle star-calamita al botteghino.

L’ultimo decennio è caratterizzato principalmente dal franchise Avengers, dove è ancora Tony Stark, e dalla fondazione della sua casa di produzione, la Team Downey, insieme alla sua seconda moglie Susan, da egli stesso indicata come l’ancora di salvezza. Il patrimonio stimato di Robert Downey Junior è pari a 300 milioni di dollari (fonte Celebrity Net Worth).

Leggi anche Christopher Nolan e Warner Bros: il rapporto è giunto al capolinea?

Ultime notizie

The Falcon and The Winter Soldier: 15 giorni al via! Ecco il nuovo teaser

Quest'anno il Marvel Cinematic Universe ci farà compagnia per un sacco di tempo! Sta per arrivare The Falcon and...

Articoli correlati