Quanto guadagna Elizabeth Banks? Un cognome un programma… Ecco il patrimonio e le fonti di guadagno della star di Hunger Games

Il patrimonio di Elizabeth Banks, la Effie Trinket di Hunger Games, fa invidia a tutti gli abitanti di Capitol City.

Da leggere

The Walking Dead: perché il Daryl di Norman Reedus non ha mai fatto sesso?

Perché non c'è mai stata una scena romantica con Daryl in 10 stagioni di The Walking Dead? Attenzione: seguono spoiler...

Space Jam: A New Legacy – un personaggio non apparirà nel film

Space Jam: A New Legacy - Pepé Le Pew non tornerà nel sequel Space Jam: A New Legacy, considerando l'importanza...

Black Widow: l’uscita al cinema quest’estate è possibile?

Black Widow potrebbe arrivare in sala, contrariamente a quanto si potrebbe immaginare Black Widow, il cinecomic de La casa delle...

Elizabeth Banks è un’attrice, produttrice e regista americana che nel corso degli anni, grazie ai film diretti e in cui ha recitato, è riuscita ad accumulare un patrimonio netto di 50 milioni di dollari. Conosciuta inizialmente come Elizabeth Mitchell, l’attrice ha poi cambiato il suo cognome in Banks, poco prima di apparire nel suo primo ruolo nel film indipendente Surrender Dorothy. Dopo pochi anni, nel 2001, ha ottenuto una piccola ma importante parte in Wet hot American Summer, film diretto da David Wain, recitando al fianco di attori come Bradley Cooper. Nel 2002 ha interpretato il personaggio di Betty Brant in Spider-Man, seguito da alcune apparizioni in film come Seabiscuit – Un mito senza tempo e 40 anni vergine, con protagonista Steve Carrell.

elizabeth banks, cinematographe.it

Nel frattempo, l’attrice ha anche lavorato in televisione. Inizialmente ha avuto un ruolo ricorrente in Scrubs, nei panni della dottoressa Kim Briggs. Nel 2006 è apparsa invece in Imbattibile, film con protagonista Mark Wahlberg. I film dell’attrice sono in modo particolare commedie divertenti, ma nel 2009 si è anche cimentata con l’horror, recitando nel remake del film coreano A tale of two sisters. Nel 2012 ha intrapreso il ruolo di Effie Trinket, l’ufficiale di Capitol City della saga prima letteraria e poi cinematografica di Hunger Games. È proprio con quel ruolo che l’attrice è entrata nel cuore anche degli appassionati di cinema più giovani. Nel 2015 ha recitato in un altro film biografico, Love & Mercy, mentre nel 2017 è stata una delle protagoniste della versione cinematografica del franchise dei Power Rangers.

Il successo come regista è invece arrivato con il film Pitch Perfect 2, uscito nel 2015 e successivamente con Pitch Perfect 3, uscito al cinema invece nel 2017. Nel 2019 ha invece diretto Charlie’s Angels, il reboot del famoso franchise degli anni Settanta.

Leggi anche Avete mai visto la casa di Elizabeth Banks? Solo il suo garage può accogliere fino a quattro auto e ha una vista mozzafiato

Ultime notizie

The Walking Dead: perché il Daryl di Norman Reedus non ha mai fatto sesso?

Perché non c'è mai stata una scena romantica con Daryl in 10 stagioni di The Walking Dead? Attenzione: seguono spoiler...

Articoli correlati