Pirati dei Caraibi: uno stunt racconta il dietro le quinte di una scena epica

Pirati dei Caraibi: La Maledizione del Forziere Fantasma arrivò nelle sale cinematografiche nel 2006.

Lo stuntman Zach Hudson ha raccontato la preparazione alla scena del combattimento sulla ruota nel terzo film dei Pirati dei Caraibi

Il franchise dei Pirati dei Caraibi è uno dei più iconici a livello cinematografico degli anni duemila, perciò gli appassionati sono sempre alla ricerca di nuovi dettagli sui film. Ultimamente lo stuntman Zach Hudson ne ha rivelato uno piuttosto gustoso. Si tratta di un dettaglio riguardante il terzo capitolo della saga, ovvero La Maledizione del Forziere Fantasma. Il film contiene una delle scene più iconiche di tutta la saga, ovvero il combattimento sulla ruota. Lo stuntman ha definito la realizzazione di quella scena un vero e proprio “battesimo del fuoco”.

Non ho avuto possibilità di fare molte le prove- ha raccontato- ho avuto solo una settimana di preparazione. Il regista era Gore Verbinski e fu un vero e proprio battesimo del fuoco. Ho dovuto fare tutto il lavoro piazzato sulla cima della ruota, e ricordo che la scena vinse i Taurus Awards per il miglior combattimento.

Insomma, nonostante la fatica e le difficoltà Zach Hudson riuscì a far entrare quella scena nella leggenda, rendendola una delle più memorabili del franchise de I Pirati dei Caraibi, ottenendo anche un prestigioso premio.

Articoli correlati