Piero Angela e quella volta che sfilò con… Darth Vader! [VIDEO]

Al Cicap Fest, il divulgatore scientifico apparve in compagnia di Darth Vader!

È venuto a mancare nella notte tra giovedì 12 e venerdì 13 agosto 2022 Piero Angela. Il divulgatore scientifico per eccellenza, autore di una carriera straordinaria in Rai, mancherà a tutti i suoi telespettatori, che così calorosamente lo hanno seguito nel corso degli anni. Le spiccate competenze scientifiche, abbinate a una capacità dialettica con pochi eguali, sono state una colonna portante nei palinsesti della TV di Stato. E ora, a seguito della sua scomparsa giunta all’età di 93 anni, se ne sentirà senz’altro la perdita.

Un simbolo di cultura che sapeva anche prestarsi al gioco

Piero Angelo quando sfilò con Darth Vader Cinematographe.it

Le doti di Piero Angela gli hanno permesso di destreggiarsi attraverso i vari mezzi di comunicazione con una facilità disarmante. Dalla radio al piccolo schermo, ovunque fosse presente sapeva catturare ogni volta l’attenzione del pubblico. Non crediamo di esagerare che, senza il suo contributo, la cultura italiana odierna sarebbe stata diversa. Nel corso di queste settimane Rai Uno, la rete ammiraglia di Viale Mazzini, stava mandando in onda la nuova stagione di Super Quark, programma di divulgazione il cui debutto sui teleschermi risale al 1995.

Piero Angelo quando sfilò con Darth Vader Cinematographe.it

Alberto Angela, figlio ed erede spirituale, ha dato la triste notizia attraverso un semplice ma commovente messaggio su Twitter. Il vero, degno successore Piero Angela se lo è “costruito” in famiglia e ne siamo convinti che saprà tenerne alto il nome. Alberto ha già un eccellente curriculum fatto da tanta tv, anche in prima serata con Ulisse – Il piacere della scoperta e Meraviglie – La penisola dei Tesori, e diversi libri dall’ottimo riscontro.

Intanto, con un pizzico di nostalgia e tristezza, vogliamo ricordare papà Piero al fianco di Darth Vader, quella volta che sfilò sulle note della Marcia Imperiale a Padova, al Cicap Fest. Allora venne fuori il suo lato giocoso e l’autoironia, che ben conoscevano chi gli voleva bene. 

Leggi anche Piero Angela è morto: addio al pioniere della divulgazione scientifica in Italia

Articoli correlati