peter-jackson
peter-jackson

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque Armate arriva oggi nelle sale, e segna la fine del viaggio nella Terra di Mezzo del regista Peter Jackson, che comprende Il Signore degli Anelli e La trilogia de Lo Hobbit. Ci sono ancora più racconti di J.R.R. Tolkien impostati nella Terra di Mezzo, tra cui una serie di storie e il Silmarillion, che offre uno sguardo approfondito alla storia dei popoli. Tuttavia, tutti questi titoli sono ancora controllati dalla tenuta del defunto autore, che è stato invece oggetto di adattamenti del regista per un po ‘di tempo, e non ha intenzione di cedere i diritti di quelle storie supplementari. Durante un’intervista in profondità con Variety, Peter Jackson ha rivelato che sarebbe interessato a esplorare queste storie, se i diritti dovrebbero essere disponibili, ma non subito.

Se ho dovessi iniziare domani, direi di no, perché io sicuramente apprezzerei una pausa per schiarirmi le idee e ottenere le mie piccole storie che ho in Nuova Zelanda , che è dove la mia passione e il mio cuore si stanno dirigendo ora. Ma chiedere a me tra due o tre anniprobabilmente sarei dire di sì. Sarebbe difficile vedere un altro regista entrare in questo mondo, perché di certo ho una proprietà emozionale di esso.

Tra Il Signore degli Anelli e I film de Lo Hobbit, Peter Jackson ha reso su schermo l’avventura ad alto budget King Kong e un adattamento di The Lovely Bones. Ora che il suo viaggio nella Terra di Mezzo è completo, per ora, il regista sta lavorando su diversi adattamenti stabiliti nella sua nativa Nuova Zelanda, che sarà “simile nel tono e la portata” per i suoi primi film come Creature del cielo del 1994. Ecco cosa aveva da dire di tornare alle sue radici a basso costo.

Silmarrillion
il testo del Silmarrillion

Ci sentiamo veramente un bisogno più grande ora di non continuare con un altro blockbuster di Hollywood per un po ‘, ma tornare indietro e raccontare alcune storie in Nuova Zelanda.

Abbiamo riportato all’inizio di questo mese che il regista era stato corteggiato per dirigere l’adattamento Warner Bros. Player One, insieme a Robert Zemeckis, ma sembra che il regista stia lasciando il grande budget hollywoodiano per ora. Non è stato indicato quasi nessuno degli adattamenti della storia che Peter Jackson e sua moglie compagna di scrittura Fran Walsh stanno lavorando.

Lo Hobbit: la desolazione di Smaug è uscito nei cinema il 17 Dicembre 2013 e vede partecipare le stelle Ian McKellen, Martin Freeman, Richard Armitage, Ken Stott, Graham McTavish, William Kircher, James Nesbitt, Stephen Hunter. Il film è diretto da Peter Jackson.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto