home video - Parasite, cinematographe.it

Il regista ha sempre voluto girare un film in bianco e nero e con Parasite realizzerà il suo sogno al prossimo Festival di Rotterdam.

Il regista sudcoreano Bong Joon Ho ha tra le mani un grande successo – e uno dei titoli favorito ai prossimi Academy Awards – intitolato Parasite. La commedia nera ha guadagnato più di 22 milioni di dollari solo negli Stati Uniti, per un totale di 126 milioni di dollari in tutto il mondo. Pronto a portare a casa l’Oscar per il miglior lungometraggio internazionale il 9 febbraio, Parasite è comparso in molte delle tradizionali classifiche dei migliori film dell’anno stilate dalle maggiori riviste. Mentre il film è stato analizza e discusso all’infinito dal pubblico dal suo debutto nelle sale lo scorso autunno, dimostrando di essere uno di quei rari film di cui si parla sempre di più, gli appassionati avranno presto anche la possibilità di vedere il film in un modo completamente nuovo. Il mese prossimo, una versione in bianco e nero di Parasite, infatti, sarà presentata all’International Film Festival Rotterdam nell’Olanda meridionale.

The Film Stage ha sottolineato che Bong ha sempre voluto realizzare un film in questo elegante formato che vedrà interessato Parasite. Bong ha sperimentato il mezzo già nel 2013, quando ha presentato una rivisitazione in bianco e nero del suo dramma Mother del 2009 al Mar Del Plata International Film Festival. In un successivo dibattito sulla versione in bianco e nero di Mother, Bong si è detto ispirato al potenziale delle riprese in quel modo dopo aver visto la proiezione del film horror muto Nosferatu di F.W. Murnau del 1922. “È stata un’esperienza molto particolare”, ha detto Bong, ricordando “uno stato molto puro della pellicola, come un salmone che nuota controcorrente”. Bong non è il primo regista a ri-filtrare uno dei suoi film in bianco e nero. Il regista George Miller aveva fatto lo stesso in precedenza con la sua epopea d’azione Mad Max: Fury Road. Nel 2017, il regista James Mangold ha pubblicato Logan Noir, la sua versione in bianco e nero del film sui supereroi con Hugh Jackman.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE