Oblivion Song, Cinematographe.it

Il fumetto scritto da Robert Kirkman, intitolato Oblivion Song, diventerà un film grazie a Universal Pictures che ne ha acquistato i diritti

Sembra che le opere di Robert Kirkman richiamino automaticamente una trasposizione su grande o piccolo schermo. Il creatore di The Walking Dead ed Outcast vedrà infatti un altro suo fumetto adattato da una casa di produzione: la Universal ha infatti acquistato i diritti per una trasposizione della sua ultima opera, Oblivion Song. 

Universal Pictures e Skybound Enterteinment (ovvero l’etichetta della casa editrice Image Comics che ha prodotto il fumetto) collaboreranno allo sviluppo di un dramma fantascientifico basato sulla serie a fumetti. La storia prende il via a Philadelphia dieci anni dopo che 300mila abitanti sono scomparsi dentro Oblivion, una sorta di dimensione alternativa. Le ricerche del Governo non hanno fruttato alcun risultato. Ma Nathan Cole invece continua ogni giorno a viaggiare alla ricerca di questi scomparsi, avventurandosi nell’inferno di Oblivion.

Sean O’Keefe scriverà la sceneggiatura del film. O’Keefe ha ultimamente sceneggiato il film Netflix Wonderland, con protagonista Mark Wahlberg.

La squadra della sezione cinematografica di Skybound include, oltre allo stesso Kirkman, anche David Alpert, Bryan Furst e Sean Furst, che produrranno Oblivion Song assieme Jon Mone della Universal, ed a Lexi Barta che supervisionerà il progetto.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online