Nomadland di Chloé Zhao arriverà su Disney+ (ma anche al cinema)

Nomadland di Chloé Zhao e con protagonista Frances McDormand arriverà al cinema, ma anche in streaming su Disney+. Ecco tutti i dettagli!

Da leggere

Cos’è il Revenge Porn e perché è importante parlarne, anche al cinema

La piramide della violenza di genere si basa su una serie molto diffusa di comportamenti, fino a salire nel...

Crudelia: una piccola anteprima dei costumi di scena [FOTO]

Crudelia: uno sguardo ai variegati look della protagonista Crudelia è il nuovo lungometraggio live-action Disney che vede come protagonista l'omonima...

Luciana Littizzetto ha un nuovo amore? Ecco con chi starebbe l’attrice dopo la rottura con Davide Graziano

Dopo venti anni di matrimonio, la conduttrice di Che tempo che fa Luciana Littizzeto e il marito Davide Graziano...

Nomadland è il film favorito per la vittoria ai prossimi Premi Oscar

Searchlight Pictures rassicura i cinefili che non vedono l’ora di gustarsi Nomadland in sala: il film uscirà al cinema. Ma, per chi non potesse aspettare, il favorito ai prossimi Premi Oscar arriverà anche in streaming su Disney+, nel catalogo Star. L’acclamato lungometraggio diretto da Chloé Zhao, vincitore del Golden Globe nelle categorie Miglior film drammatico e Miglior regia, del Leone d’Oro come Miglior film alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e del People’s Choice Audience Award al Toronto International Film Festival, dal 30 aprile 2021 debutterà su Star e sarà disponibile per tutti gli abbonati Disney+, senza costi aggiuntivi.

Diretto dalla regista cinese Chloé Zhao e interpretato dall’attrice premio Oscar Frances McDormand (Tre Manifesti a Ebbing, Missouri; Fargo), il film è basato sul libro di Jessica Bruder intitolato Nomadland. Un racconto d’inchiesta. Dopo il collasso economico di una città aziendale nel Nevada rurale, Fern carica i bagagli sul proprio furgone e si mette in strada alla ricerca di una vita fuori dalla società convenzionale, come una nomade moderna. Terzo lungometraggio della regista Chloé Zhao, Nomadland vede nel cast la presenza dei veri nomadi Linda May, Swankie e Bob Wells nel ruolo di mentori e compagni di viaggio di Fern durante il suo vagare attraverso i vasti paesaggi dell’Ovest americano.

Leggi anche – Nomadland, il direttore della fotografia contro Tarantino: “Il digitale non è la morte del cinema”

nomadland, cinematographe

Fern è una donna di 61 anni che ha perso suo marito e tutta la sua vita precedente, dopo che la città mineraria in cui viveva è stata sostanzialmente dissolta, ma durante il suo percorso diventa più forte e trova una nuova vita. Fern trova la propria comunità nei raduni tra nomadi a cui partecipa, nella forte amicizia con Dave (interpretato da David Strathairn) e nelle altre persone che incontra durante il suo viaggio. Ma soprattutto, come afferma la regista Chloé Zhao, “nella natura, mentre lei si evolve; nelle terre selvagge, nelle rocce, negli alberi, nelle stelle, in un uragano. È qui che trova la propria indipendenza”.

Leggi anche la nostra recensione del film

Ultime notizie

Cos’è il Revenge Porn e perché è importante parlarne, anche al cinema

La piramide della violenza di genere si basa su una serie molto diffusa di comportamenti, fino a salire nel...

Articoli correlati