Noir in Festival 2021: l’omaggio al regista Lucio Fulci

Il programma del 30° Noir in Festival si arricchisce con un omaggio al "folle" regista Lucio Fulci. Il festival si svolgerà da lunedì 8 a sabato 13 marzo 2021.

Da leggere

Wandavision: le migliori reazioni del web al finale, celebrità comprese!

Moltissime persone, sia celebri che non, hanno deciso di commentare WandaVision Wandavision ha certamente sconvolto i fan di tutto il...

Raised by Wolves – Una nuova umanità: la spiegazione del finale della serie TV

Creata da Aaron Guzikowski e prodotta da Ridley Scott, che si è occupato inoltre della regia dei primi due...

WandaVision e The Mandalorian tra i nominati dei DGA Awards 2020

The Mandalorian e WandaVision sono stati nominati tra i New Blood ai DGA Awards 2020 Riconoscimenti anche per WandaVision e...

La 30a edizione del Noir in Festival si svolgerà da lunedì 8 a sabato 13 marzo 2021

Il programma del 30° Noir in Festival si arricchisce con l’anteprima di Fulci Talks, una conversazione uncut avvenuta tra la regista Antonietta De Lillo, il critico Marcello Garofalo e il celebre e folle regista Lucio Fulci. La conversazione si potrà vedere in anteprima sulla piattaforma MYmovies lunedì 8 marzo.

Il Noir in Festival, nella sua edizione del Trentennale in programma online dall’8 al 13 marzo prossimi, a 30 anni dal suo ultimo lavoro (Le porte del silenzio) rende così omaggio a Lucio Fulci, che rimane un autore di culto e uno sperimentatore che non è possibile costringere dentro una sola definizione, anche se il suo successo si deve soprattutto a pellicole in cui il mistero e l’horror vanno a braccetto. “Alcuni mi ritengono completamente pazzo”, diceva di sé, “perché tento sempre di uscire dal genere, tento di essere un terrorista del genere”.

Dopo la presentazione del film, martedì 9 marzo verrà proposto un focus sul ritratto, alla presenza di Antonietta De Lillo, Marcello Garofalo, del musicista Fabio Frizzi e della figlia Antonietta Fulci, per raccontare il lavoro di recupero del materiale inedito di una delle ultime lunghe interviste rilasciate dal maestro trent’anni fa, in un’operazione di found footage e rielaborazione già sperimentata dalla regista in La pazza della porta accanto con la sua conversazione con Alda Merini. Questo incontro sarà visibile sui canali social del Festival. L’omaggio a Lucio Fulci, che sarà articolato proiettando 5 suoi film cult, prenderà il via, ad accesso gratuito e posti limitati, nella sala virtuale di MYmovies, al termine della serata di pre-apertura del Noir in Festival, domenica 7 marzo. A introdurre il primo film della rassegna, Una sull’altra (1969), una live notturna su social del festival tra Giorgio Gosetti e lo youtuber Federico Frusciante. Nelle altre serate della manifestazione verranno proiettati: Non si sevizia un paperino (1972), Sette note in nero (1977), Quando Alice ruppe lo specchio (1988) e il film di commiato Le porte del silenzio (1991).

Ultime notizie

Wandavision: le migliori reazioni del web al finale, celebrità comprese!

Moltissime persone, sia celebri che non, hanno deciso di commentare WandaVision Wandavision ha certamente sconvolto i fan di tutto il...

Articoli correlati