Mortal Kombat: le reazioni dei fan al trailer hanno fatto piangere il produttore

Il primo trailer di Mortal Kombat conquista il cuore dei fan del franchise!

Da leggere

Cannes 2021: il film d’apertura sarà Annette, con Marion Cotillard e Adam Driver

Il Festival di Cannes di quest'anno si aprirà con il film musicale di Leos Carax Annette La 74a edizione del...

Narciso nero: recensione della miniserie Star su Disney+

Sorella Clodagh (Gemma Arterton) è incaricata di fondare un nuovo convento ai confini dell'Himalaya, un compito difficile se si...

La unidad: recensione dei primi episodi della serie spagnola

L'11 marzo del 2004, a Madrid, sono morte 193 persone nel più grande attacco terroristico mai compiuto in Spagna...

Il produttore di Mortal Kombat Todd Garner si è commosso vedendo le reazioni dei fan al trailer, accolto molto positivamente

Il reboot live-action del popolare franchise di videogiochi Mortal Kombat, diretto da Simon McQuoid, ieri si è finalmente svelato nel primo trailer ufficiale. Schiere di fan dei giochi si sono riversate sui social per scrivere o filmare le loro reazioni a caldo, che sono state molto positive. Ricco di violenza, azione e, naturalmente, di sangue, il trailer del film sembra abbracciare in pieno lo spirito del brutale franchise videoludico. Dopo l’uscita del trailer il produttore del film Todd Garner ha postato su Twitter un bellissimo ringraziamento per tutte le belle parole scritte dai fan sui social, rivelando di essersi commosso fino alle lacrime:

Fan di MK. Sto guardando le vostre reazioni al trailer e sono in lacrime. A volte i fan dimenticano che ci sono esseri umani dietro questi film e io personalmente ho dovuto stare lontano dalla mia famiglia per quasi 5 mesi per lavorarci. I vostri sorrisi e sussulti hanno fatto sì che ne valesse la pena oggi. Grazie!

Mortal Kombat - cinematographe.it

Nel cast troviamo: Lewis Tan, Hiroyuki Sanada, Joe Taslim, Josh Lawson, Ludi Lin e Jessica McNamee. Il film uscirà simultaneamente nelle sale e sul servizio streaming HBO Max il 16 aprile.

In Mortal Kombat, il campione di MMA Cole Young, abituato a farsi picchiare per soldi, è ignaro della sua eredità—e anche del perché l’Imperatore dell’Outworld Shang Tsung abbia mandato il suo guerriero migliore, Sub-Zero, e altri Cryomancer ultraterreni, per dargli la caccia. Preoccupato per la sicurezza della sua famiglia, Cole parte alla ricerca di Sonya Blade responsabile della Jax, Maggiore delle Forze Speciali che porta anche lei sulla pelle lo stesso marchio del drago con cui Cole è nato. Molto presto, si ritrova nel tempio di Lord Raiden, Antico Dio e Protettore di Earthrealm, che assicura riparo a tutti coloro che portano un marchio come il suo. Qui, Cole si allena con guerrieri esperti come Liu Kang, Kung Lao e l’implacabile mercenario Kano, preparandosi a combattere con i più grandi campioni della Terra, contro i nemici dell’Outworld, in una battaglia in cui è in gioco il destino dell’universo. Riuscirà Cole ad essere abbastanza motivato da scatenare il suo arcana—l’immenso potere custodito nella sua anima—in tempo non solo per salvare la sua famiglia, ma anche per sconfiggere Outworld una volta per tutte?

ViaSR

Ultime notizie

Cannes 2021: il film d’apertura sarà Annette, con Marion Cotillard e Adam Driver

Il Festival di Cannes di quest'anno si aprirà con il film musicale di Leos Carax Annette La 74a edizione del...

Articoli correlati