Mortal Kombat: Lin e Huang sperano in uno spinoff sui monaci Shaolin

Da leggere

Grey’s Anatomy: durissimo colpo per tutti i fan della serie

Tutti coloro che seguono Grey's Anatomy continuano a sperare che qualche personaggio tanto amato torni finalmente nella serie Sebbene i fan...

David di Donatello – tutti i vincitori di questa 66° edizione per categoria

Questa 66° edizione dei David di Donatello ha regalato delle vere e proprie gioie, soprattutto a coloro che hanno...

Spiral – L’eredità di Saw: i primi 3 minuti sono veramente rivoltanti [VIDEO]

Spiral - L'eredità di Saw oramai è lì lì per arrivare nei cinema e i produttori hanno voluto aumentare...

Mortal Kombat non è ancora neanche uscito e gli attori Ludi Lin e Max Huang già vogliono uno spin-off

Gli attori di Mortal Kombat, reboot live-action attesissimo per quest’anno, Max Huang e Ludi Lin non hanno ancora visto il loro lavoro sul grande schermo che già vorrebbero recitare in uno spin-off sui monaci Shaolin.  Il popolare franchise di videogiochi ne aveva anche uno cinematografico che però ebbe breve durata alla fine degli anni ’90. Quella pellicola fu talmente un flop che ci vollero più di due decenni per un altro tentativo. Questo reboot live-action di Mortal Kombat include la maggior parte dei personaggi iconici del gioco e potrebbe avere un potenziale enorme. L’enorme elenco di combattenti di Mortal Kombat include Liu Kang e Kung Lao. L’ex star dei Power Rangers Ludi Lin interpreta Liu Kang, uno dei protagonisti centrali del franchise e difensore ripetuto di Earthrealm. Kung Lao, invece, sarà interpretato dallo stuntman Max Huang. Kung Lao e Liu Kang sono entrambi monaci Shaolin nel mondo di Mortal Kombat e hanno una delle amicizie più forti della serie. I due parteciperanno entrambi al torneo di Mortal Kombat, ma gli attori sperano già in uno spinoff.

Prima dell’uscita simultanea di Mortal Kombat nelle sale e su HBO Max il 23 aprile 2021, il cast e la troupe del film si sono lasciati un po’ andare su ciò che vorrebbero che accadesse dopo. Durante un’intervista con Max Huang e Ludi Lin, essi hanno espresso quali fossero le loro speranze per il futuro del franchise. Entrambi pensano che Mortal Kombat potrebbe avere diverse strade e tante porte davanti a sé dopo l’uscita del film, incluso uno spin-off per i loro personaggi.

Max Huang:

Lo credo perché il mondo e tutti i regni e l’intero universo di Mortal Kombat è così grande ed è in costante crescita – questa è la sua bellezza, che è in continua evoluzione. Penso che mi piacerebbe vedere uno spin-off sui monaci Shaolin. Raccontare la storia originale di Liu Kang e Kung Lao.

Ludi Lin:

Ne farei uno spin-off, perché penso che la fine del film lasci un la strada spianata per quella serie. Liu Kang perde qualcosa che è davvero importante per lui, senza fare alcuno spoiler. È un altro mondo e un’opportunità perfetta per attraversare alcune di quelle porte.

Uno spinoff su Liu Kang e Kung Lao ha già qualche precedente nel franchise di Mortal Kombat, quindi Huang e Lin potrebbero riuscire a realizzare il loro desiderio. I due combattenti, infatti, sono apparsi per la prima volta insieme in Mortal Kombat II del 1993, ma Midway ha poi sviluppato uno spin-off per loro diversi anni dopo. Mortal Kombat: Shaolin Monks ha esplorato le storie di Liu Kang e Kung Lao in una realtà alternativa non canonica tra gli eventi dei primi due giochi. Anche se la Warner Bros. non ha annunciato alcun piano per continuare il franchise oltre questo primo film, uno spin-off sui monaci Shaolin potrebbe essere un’ottima decisione.

Ultime notizie

Grey’s Anatomy: durissimo colpo per tutti i fan della serie

Tutti coloro che seguono Grey's Anatomy continuano a sperare che qualche personaggio tanto amato torni finalmente nella serie Sebbene i fan...

Articoli correlati