george lucas carrie fisher

Qualche giorno fa era stata data la notizia che l’attrice Carrie Fisher era stata afflitta da un malore e molti avevano temuto il peggio. Adesso la notizia della sua morte è stata confermata.

Morta Carrie Fisher, la Principessa Leila di Star Wars aveva 60 anni

L’attrice, scrittrice e star di Hollywood, divenuta famosa a livello internazionale come la Principessa Leila di Star Wars è morta all’età di 60. Giovedì scorso la stampa è stata informata che la Fisher è stata colpita da un infarto mentre era in viaggio da Londra a Los Angeles. In seguito le sue condizioni sembravano essersi stabilizzate ma evidentemente era solo la quieta prima della tempesta.

Fisher era la figlia dell’attrice Debbie Reynolds e del cantante Eddie Fisher, il cui matrimonio si sciolse a seguito della relazione tra Eddie Fisher ed Elizabeth Taylor. Spesso ha osservato che è nata sotto i riflettori e che la sua vita è stata il riflesso diretto degli alti e bassi della carriera nel mondo dello spettacolo.

Carrie Fisher nasce a Beverly Hills il 21 Ottobre del 1956. Fin da piccola nutre un grande amore per la recitazione e la sua prima apparizione nel mondo dello spettacolo avvenne con l’interpretazione del ruolo di una debuttante e ballerina nel revival di Broadway Irene.

Il grande successo arrivò nel 1977, quando  interpretò il personaggio della Principessa Leila, nel classico della fantascienza di George Lucas Guerre Stellari, con Mark Hamill, Harrison Ford, Peter Cushing e Alec Guinness.

Nel 1989 si è fatta notare in Harry ti presento Sally, nel ruolo di Marie, e ha una breve apparizione nel ruolo di una psichiatra nel primo film della serie Austin Powers.

Nel 2013 l’Italia ha avuto il privilegio di ospitarla al Festival di Venezia 2013, presieduta da Bernardo Bertolucci, dove era stata nominata membro della giuria. Nel 2015, invece, torna ad indossare i panni della storica Principessa Leila in Star Wars: Episodio VII, diretto da J.J Abrams.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto