Meg Ryan protagonista e regista della commedia sentimentale What Happens Later

Le riprese del film dovrebbero iniziare nei prossimi mesi in Arkansas per un rilascio nelle sale previsto per il 2023.

Meg Ryan, interprete per eccellenza delle commedie sentimentali, torna dieci anni dopo al genere con il film What Happens Later

Dopo più di dieci anni dall’ultima volta – Serious Moonlight nel 2009 – Meg Ryan è pronta a recitare in una nuova commedia romantica, genere che l’ha rese famosa in tutto il mondo negli anni novanta con film come Harry ti presento Sally, Insonnia d’amore, French Kiss, Innamorati cronici e C’è posta per te. L’attrice, nata nel Connecticut il 19 novembre 1961, sarà interprete e regista di What Happens Later, che la vedrà recitare al fianco di David Duchovny.

Il film segue le vicende di Willa e Bill, due ex che sono costretti a riunirsi in un aeroporto durante una nevicata. Il logline ufficiale riportato da Variety recita: “E se una notte nevosa ti trovassi faccia a faccia con qualcuno del tuo passato? Qualcuno che una volta custodiva i tuoi segreti, perché una volta, tanto tempo fa, quella persona ha avuto il tuo cuore”. Le riprese di What Happens Later dovrebbero iniziare nei prossimi mesi a Bentonville, in Arkansas. Il film, che dovrebbe uscire nelle sale nel corso del 2023, è basato sullo spettacolo teatrale di Steven Dietz Shooting Star ed è stato scritto dallo stesso Dietz insieme a Meg Ryan e Kirk Lynn.

Articoli correlati