Matrix Resurrections: svelata la prima clip del film!

Durante i The Game Awards è stata mostrata la prima clip di Matrix Resurrections.

Neo si prepara a tornare nei cinema con la prima clip ufficiale di Matrix Resurrections

Durante la serata di premiazione dei The Game Awards è stata presentata la prima clip ufficiale di The Matrix Resurrections, l’atteso nuovo film del franchise sci-fi che ha lanciato Keanu Reeves come star internazionale. L’attore è pronto a tornare nei cinema nei panni di Neo, il protagonista di questa incredibile clip! Nel video uno spaesato Neo si trova su un treno a Tokyo insieme al misterioso personaggio interpretato da Jessica Henwick che, da quel che sappiamo, sarà fondamentale per riportare a galla i ricordi ormai sepolti dell’uomo. Nella clip è presente anche Yahya Abdul-Mateen II, il quale ha preso il posto di Morpheus (presente nel video tramite dei ricordi proiettati sulla parete).

Leggi anche Matrix 4: la canzone del trailer rivela la trama dell’atteso film con Keanu Reeves?

Matrix Resurrections arriverà nei cinema italiani il 1° gennaio 2022. Nel cast dell’atteso film action, diretto da Lana Wachowski, troviamo Keanu Reeves (Neo), Carrie-Anne Moss (Trinity), Jada Pinkett Smith (Niobe) e le nuove aggiunte alla saga Jessica Henwick, Yahya Abdul-Mateen II, Neil Patrick Harris, Jonathan Groff e Toby Onwumere. Lana Wachowski ha scritto la sceneggiatura di Matrix 4 insieme a David Mitchell e Aleksander Hemon. Il film è stato prodotto da Grant Hill, James McTeigue e Lana Wachowski. I produttori esecutivi sono Garrett Grant, Terry Needham, Michael Salven, Jesse Ehrman e Bruce Berman. Il team creativo dietro le quinte comprende i direttori della fotografia Daniele Massaccesi e John Toll, gli scenografi Hugh Bateup e Peter Walpole, il montatore Joseph Jett Sally, la costumista Lindsay Pugh, il supervisore agli effetti visivi Dan Glass e i compositori Johnny Klimek e Tom Tykwer, tutti precedentemente già impegnati con la regista per la realizzazione della serie Netflix Sense8.

L’enigmatica sinossi del film ci rivela che:

In un mondo di due realtà – la vita di tutti i giorni e ciò che c’è dietro – Thomas Anderson dovrà scegliere di seguire ancora una volta il coniglio bianco. La scelta, anche se un’illusione, è ancora l’unico modo per entrare o uscire da Matrix, che è più forte, più sicuro e più pericoloso che mai.

Articoli correlati